Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

«Recitano l’Ave Maria in Kirundi, la loro lingua. E’ il loro pensiero per noi»

Condividi

I bambini del Burundi, aiutati dalla onlus varesina Vispe lanciano questo bellissimo messaggio di amore e solidarietà

«Sono i bambini della missione del Vispe – spiega Francesco Caielli che per primo ha postato il video e che in Burundi è stato più volte – e questo è il loro pensiero per l’Italia, a cui sono molto legati. E’ un modo per farci sentire la loro vicinanza. Hanno anche scritto su dei pezzi di carta alcune lettere che, avvicinate, formano questo messaggio: “Coraggio Italia vi pensiamo”» (Varese Noi).

Il Burundi è una delle regioni africane più povere e questi bambini non hanno molto per sé e vivono anche grazie agli aiuti umanitari e al lavoro delle onlus e della cooperazione internazionale oltre ovviamente alla cura dei missionari, ma hanno dato un pezzo del loro cuore alla ricca Italia in questo momento di grande crisi. Un momento di preghiera e un pensiero per noi dagli ultimi della Terra.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni