Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 05 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconArte e Viaggi
line break icon

Le 3 donne non sante sepolte accanto ai Papi in Vaticano

WOMEN

Public domain

Maria Paola Daud - pubblicato il 11/03/20

Sono onorate all'interno della basilica con importanti monumenti scultorei. Perché?

Si può dire che la basilica di San Pietro sia praticamente un mausoleo in cui si trovano i resti di quasi tutti i Papi, con l’eccezione di qualcuno che si trova in un’altra basilica.

Curiosamente, nelle Grotte Vaticane sono sepolte anche tre donne che non sono né sante né religiose. Si tratta di tre regine laiche: Cristina di Svezia, Matilde di Canossa e Maria Clementina Sobieska, onorate all’interno della basilica con importanti monumenti scultorei.

Volete conoscerle?

La regina Cristina di Svezia è stata un emblema dei suoi tempi, all’epoca della Riforma Protestante, visto che si convertì al cristianesimo, rappresentando una grande vittoria per la Chiesa. È stata anche un simbolo di libertà intellettuale per le donne del suo tempo. L’autore della sua splendida scultura è Carlo Fontana.

È stato invece Bernini a onorare la regina Matilde di Canossa con la sua opera a lei dedicata e intitolata “Onore e Gloria d’Italia”. Matilde era una potente signora feudale, ardente sostenitrice del papato nella lotta per le investiture e dotata di una forza straordinaria e di una notevole capacità di comando in un’epoca in cui le donne erano considerate di rango inferiore. Gli agiografi del suo tempo la consideravano un campione della fede, e arrivò a dominare tutti i territori italiani a nord dello Stato Pontificio.

Maria Clementina Sobieska era la nipote del re di Polonia, ed era sposata con uno dei pretendenti al trono d’Inghilterra. Si trovò in mezzo alla lotta tra cattolici e protestanti per il trono inglese, difendendo sempre la fede cattolica. Le cose si complicarono a tal punto che Papa Clemente XI dovette dare protezione e asilo a lei e al suo sposo a Roma.

Per il loro eroismo e l’esempio di fede, queste donne vennero premiate potendo riposare accanto ai Papi in uno dei luoghi più importanti per il cattolicesimo.

Tags:
basilicadonnesan pietrovaticano
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
JOE BIDEN
Francisco Vêneto
Un sacerdote ha negato a Joe Biden la Comunio...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Little Sisters Disciples of the Lamb
Cerith Gardiner
Conoscete l'ordine religioso che accoglie suo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni