Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 25 Gennaio |
Conversione di Paolo
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

La pubblicità che mi ha ricordato che nessun matrimonio è esente da ostacoli

Catholic Link - pubblicato il 07/03/20

3. Senso dell’umorismo all’interno del matrimonio

Questo ingrediente è fondamentale. Bisogna lottare con tutte le nostre forze per mantenere il vincolo e l’impegno matrimoniale, ma se questo diventasse un peso che possono sopportare solo Superman o Wonder Woman allora non esisterebbero matrimoni.

I problemi ci sono e ci saranno sempre. È molto importante mantenere una distanza prudente dal problema per guardarlo in modo obiettivo. Si deve ridere di quello che può accadere nel rapporto coniugale, ma per questo servono umiltà e semplicità. Non si deve pensare che una sfida non potrà mai presentarsi anche a noi.

Se riconosciamo le nostre fragilità, accettiamo che può accaderci “di tutto”. Chiediamo aiuto a Dio e andiamo avanti. Non è la fine del mondo, a volte un sorriso può migliorare tutto.

4. Molta gioia nel matrimonio

È l’ultimo ingrediente che voglio aggiungere. Senza gioia non si può vivere. È come la benzina per una macchina. Se una persona è immersa nella tristezza e crede che i suoi problemi non si risolveranno mai non si impegna, e quindi è vero che nulla si risolverà.

Non mi riferisco certo a problemi psicologici o psichiatrici, perché in quel caso il discorso sarebbe del tutto diverso. Se siamo davvero cristiani, la gioia deve brillare nel matrimonio. Ci saranno problemi, ma quando si incontra Cristo e si riceve il suo amore nel cuore è impossibile non rallegrarsi.

La coppia che ha Cristo nella propria vita, al di là delle difficoltà del cammino, potrà sempre condividere la gioia della vita cristiana.

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link.

  • 1
  • 2
Tags:
matrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni