Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 01 Dicembre |
Sant'Andrea
home iconFor Her
line break icon

Non è che tu e mamma morite per il Coronavirus e noi dobbiamo andare in orfanotrofio?

LITTLE GIRL, LONG HAIR,

snob | Shutterstock

Alessandro Benigni - pubblicato il 02/03/20

La mia signorina già grande è ancora troppo piccola per non avere paura. Così come hanno paura i bambini: nel modo più serio e divertente possibile.

Due minuti. La mia signorina già grande è ancora troppo piccola per non avere paura. Così come hanno paura i bambini: nel modo più serio e divertente possibile. Eh sì che non abbiamo la televisione! Prima ti chiede a bruciapelo:

Non è che tu e la mamma morite per il Coronavirus e noi dobbiamo andare in orfanotrofio, vero?.

E due minuti dopo si rimette a giocare con le sue bambole, come se niente fosse. Forse due minuti adesso sono pochi, figlia mia. Ma sono abbastanza per un Padre Nostro e per un’Ave Maria. Cos’altro c’è da dire, da capire, da spiegare, da argomentare, da supporre, da sperare, da desiderare? Adesso è presto e forse non basteranno due minuti e nemmeno una vita intera per maturare questa fede: o ci si fida di Lui del tutto, in tutto e per tutto, o non ci si fida per niente. No, qui non bastano due minuti. O si crede nel Signore in pieno, senza residui, nella convinzione che tutti stiamo camminando verso la sua guarigione, verso la sua salvezza, oppure non serve a niente pregare un po’, sperare un po’, amare un po’, sacrificarsi un po’, lottare un po’, fare di tutto un po’.


LITTLE GIRL, PROTECTIVE MASK,

Leggi anche:
La mia bimba come “un’appestata”. La caccia all’untore non risparmia i più piccoli

Due minuti, figlia mia: tanto tempo ci ho messo io a capire che dovevo cambiare tutto, in meno di due minuti, proprio la prima volta che ti ho preso tra le mie braccia. Due minuti – come un lampo – serviranno a te, un giorno, a capire che hai un Padre e una Madre che stanno più in alto, dai quali stiamo correndo tutti, anche la tua mamma e il tuo papà. E che nulla, alla fine conta, se non credere nel Signore. La vita è una lunga o breve nota a margine di questi due minuti: il tempo che basta per una preghiera.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA ALESSANDRO BENIGNI

Tags:
coronavirusfiglipadrepreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
LOURDES
Il Cattolico
Novena preparatoria all'Immacolata Concezione...
ANGEL
Philip Kosloski
A cosa assomigliano i nostri angeli custodi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni