Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 27 Novembre |
Beata Vergine della Medaglia Miracolosa
home iconStile di vita
line break icon

Come la vera umiltà porta ad avere più fiducia in se stessi

Francis de Sales

Public Domain

Philip Kosloski - pubblicato il 21/02/20

Una persona umile è sorprendentemente più coraggiosa e sicura di sé, perché la sua forza non risiede in se stessa

L’umiltà è una virtù a trabocchetto, perché spesso pensiamo che significhi dover avere un punto di vista negativo su se stessi. Pensiamo che la persona veramente umile sia quella che si nasconde timorosa in un angolo, sperando che nessuno la noti.

Quanto è lontana dalla verità questa immagine!

La persona più umile ad aver calpestato questa Terra è stato Gesù! Lungi dal sottrarsi alle responsabilità, si è alzato tra la folla e ha guidato un’audace missione di evangelizzazione. Al contempo, si è anche inginocchiato per lavare i piedi ai suoi discepoli, anche quando questi resistevano apertamente alle sue azioni. La versione dell’umiltà di Gesù è qualcosa a cui non pensiamo spesso.

San Francesco di Sales riflette su questa forma di umiltà nella sua Introduzione alla Vita Devota, in cui guida il lettore a riflettere sui tanti doni che Dio ci ha fatto e su come la vera umiltà sia il modo giusto per usare quei doni per la gloria di Dio.

“Molti non vogliono pensare alle grazie che Dio ha loro dato personalmente, non ne hanno il coraggio perché temono di cadere nella vanagloria e nel vuoto compiacimento. E qui si sbagliano (…). Niente può umiliarci di fronte alla misericordia di Dio quanto i suoi benefici, e niente può umiliarci di fronte alla sua giustizia quanto le nostre offese”.

L’umiltà riconosce l’azione di Dio nella nostra vita e il suo controllo. Siamo suoi strumenti, e se vuole che ci mettiamo in piedi in una stanza a proclamare il Vangelo non dovremmo lasciarci ostacolare dal nostro orgoglio. In quelle occasioni, dobbiamo permettere a Dio di lavorare attraverso di noi, come ha operato attraverso Mosè.


MAN, HELP, HIKE

Leggi anche:
La forza più grande che abbiamo non è nei muscoli ma nell’umiltà

Mosè pensava di non essere poi così valido e di non riuscire a realizzare la volontà di Dio, ma Questi gli ha provato che sbagliava, e dopo che Mosè ha lasciato andare il suo orgoglio è stato in grado di guidare un’intera nazione nella Terra Promessa.

San Francesco di Sales prosegue riassumendo questa verità spirituale:

“Certe persone ci dicono che lasciano l’orazione mentale a chi è più perfetto, non sentendosene degni; che non osano comunicarsi spesso perché non si sentono adatte a farlo; che temono di portare discredito alla religione se la professano, attraverso le loro debolezze e fragilità, mentre altre non usano i loro talenti al servizio di Dio e del prossimo perché conoscono le proprie debolezze e temono di diventare orgogliosi se fanno qualcosa di buono, per paura di distruggersi mentre aiutano gli altri. Tutto questo, però, è irreale, e un’umiltà non solo spuria, ma viziosa, che in modo tacito e segreto condanna i doni di Dio e usa come pretesto la piccolezza esaltando in realtà l’amore per se stessi, l’autosufficienza, l’indolenza e il temperamento negativo”.

Una volta che riconosciamo il potere di Dio in noi e confidiamo interamente su di Lui per qualsiasi cosa facciamo, il nostro coraggio aumenterà e la nostra fiducia in noi stessi sarà più elevata.

“L’uomo orgoglioso che confida in se stesso può non intraprendere niente, ma l’uomo umile è più coraggioso perché conosce la sua impotenza, e il suo coraggio aumenta in proporzione alla scarsa opinione che ha di sé, perché tutta la sua fiducia è riposta in Dio, che ama mostrare il Suo Potere nella nostra debolezza, la Sua Misericordia nella nostra miseria”.

C’è una grande libertà che si dispiega quando riconosciamo le nostre debolezze e comprendiamo i doni che Dio ci ha fatto. Sappiamo che qualsiasi bene che compiamo è dovuto solo a Dio, e che siamo semplici strumenti nelle sue mani. La nostra fiducia in noi stessi, in fondo, è più precisamente “fiducia in Dio”, essendo umili davanti al Creatore di questo mondo.

Tags:
fiducia in se stessisan francesco di salesumiltà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
ILARIA ORLANDO,
Silvia Lucchetti
Iaia: il dono di essere nata e morta lo stess...
Matrimonio cristiano
Karolina Kόzka ha preferito la morte alla vio...
NATALE, IENE, COVID
Annalisa Teggi
Natale, il suo canto di gratitudine commuove ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni