Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Down e modella, Sofia Jirau ha illuminato la Fashion Week di New York

SOFIA JIRAU
Condividi

Sofia Jirau, giovane modella di Porto Rico, si è fatta notare durante una delle fashion week più prestigiose al mondo: portatrice di trisomia 21, lo scorso 10 febbraio ha brillato alla sfilata newyorkese della stilista Marisa Santiago.

Slanciate, longilinee e gracili: così sono le modelle che siamo abituati a vedere sulle passerelle delle sfilate di moda. Eppure non tutte le donne sono così. Marisa Santiago, una modella americana, ha voluto far sfilare una modella portatrice di Trisomia 21, e tutti gli sguardi sono stati per Sofia Jirau. Raggiante e pienamente a suo agio – benché fosse la sua prima sfilata! – ha condiviso su Instagram il suo entusiasmo:

Un giorno mi sono guardata allo specchio e mi sono detta: «Voglio fare la modella e voglio andare a New York», ed eccomi qua. Ci ho preso gusto, ora voglio farlo in tutto il mondo.

Come riporta la rivista Latin Live, Sofia Jirau ha pubblicato un altro post per incoraggiare tutti a seguire i propri sogni, a prescindere dalla situazione in cui si è:

Ieri il mio sogno si è realizzato: sono nata per questo e voglio mostrare al mondo che ho tutto quello che a una modella serve per brillare.

Sofia Jirau intende ora conquistare il mondo. Un sogno che potrà essere realizzato grazie alla dedizione infaticabile della sua squadra, che le prodiga tutto l’aiuto necessario: «Se questo è il suo scopo, questa sarà la nostra sfida», dice Armando Lorenzo, volontario della sua équipe logistica.

Se la determinazione di chi Sofia Jirau ha dato prova spiega in gran parte il suo successo, il suo sogno sarebbe stato di difficile realizzazione senza la sua famiglia. La modella non ha tardato a condividere sui social network una foto della sua famiglia, anzi lo ha fatto proprio mentre quella decollava da Porto Rico per venire ad assistere alla sfilata davanti al gotha della moda mondiale.

La sua prossima destinazione sarà una delle grandi capitali della moda europea: Parigi, Londra o Milano? Lo sapremo alla prossima fashion week, ma una cosa è sicura: niente potrà fermare Sofia perché «all’interno come all’esterno non ci sono limiti» – ha detto la giovane intervistata dalla rivista People. «Non esistono: tutti possono realizzare i propri sogni».

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.