Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
Santa Caterina Labouré
home iconChiesa
line break icon

Come il mercoledì è diventato un giorno di digiuno nella Chiesa cattolica

Judas' betrayal

Israel von Meckenem | Public Domain

Philip Kosloski - pubblicato il 20/02/20

Il mercoledì può sembrare un giorno strano per iniziare la Quaresima, ma è simile al venerdì nel ricordare la Passione di Cristo

Nella Chiesa cattolica romana, la Quaresima inizia il Mercoledì delle Ceneri, e viene inaugurata con il digiuno e l’astinenza. È interessante notare che per secoli il mercoledì e il venerdì sono stati giorni di digiuno tutto l’anno.

Il venerdì ha un senso, perché ricorda il Venerdì Santo, in cui Gesù è morto sulla croce, ma perché la Chiesa ha scelto il mercoledì?

Secondo A Pulpit Commentary on Catholic Teaching, uno dei motivi per i quali il mercoledì e il venerdì sono stati scelti come giorni di digiuno a Roma era contrastare il comportamento peccaminoso all’epoca prevalente tra i pagani.

Nella Chiesa delle origini, il mercoledì e il venerdì sono stati decretati giorni di digiuno. La loro scelta è stata la più appropriata, perché il mercoledì era allora dedicato dai pagani a Mercurio, il dio del furto e dell’ingiustizia, mentre il venerdì era consacrato a Venere, dea dell’amore carnale e dissolutezza. Digiunare in quei giorni era quindi ben calcolato sia per espiare gli innumerevoli peccati di ingiustizia e impurità commessi ovunque quasi senza moderazione che per evitare che i cristiani vi indulgessero.

Se questa può essere stata una ragione iniziale per la quale sono stati scelti quei giorni, il motivo principale per cui il mercoledì è diventato un giorno di digiuno è il ricordo del tradimento di Giuda, secondo la tradizione avvenuto un mercoledì.

Il digiuno del mercoledì è quindi direttamente legato alla Passione di Gesù, e ricorda un evento doloroso della Sua vita. Il digiuno è diventato un modo per espiare per quel tradimento, nonché un promemoria di quanto spesso tradiamo Gesù con le scelte sbagliate che compiamo su base quotidiana.

Se il mercoledì non è più un giorno di digiuno nel calendario annuale, un residuo di questa tradizione è il Mercoledì delle Ceneri, in cui la Chiesa inizia il suo digiuno quaresimale.

Tags:
chiesa cattolicadigiunomercoledi delle cenerivenerdi santo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni