Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconSpiritualità
line break icon

Addormentatevi in pace con questa preghiera a San Giuseppe

SAINT JOSEPH SLEEPS

Marie-Lan Nguyen | Wikimedia Commons | CC-BY 2.5

Philip Kosloski - pubblicato il 19/02/20

San Giuseppe, abbracciato nelle sue ultime ore da Gesù stesso, è l'intercessore perfetto per addormentarsi

A volte le tante preoccupazioni di questo mondo possono far sì che addormentarsi non sia tanto facile. L’ansia non ci abbandona facilmente, e magari trascorriamo un’ora a cercare di calmarci.

Un potente intercessore al riguardo è San Giuseppe.

Molte tradizioni sostengono che Giuseppe sia morto tra le braccia o alla presenza di Gesù e Maria. È un’immagine splendida, che ha portato la Chiesa a proclamare Giuseppe il santo patrono della “morte felice”.

Il sonno è una specie di resa, e quindi ha perfettamente senso invocare San Giuseppe. Anche solo immaginarci addormentati tra le braccia di Gesù, Maria e Giuseppe può infiammarci il cuore!

Ecco una breve preghiera tratta dal libro St. Joseph, his life, his virtues (pubblicato nel 1884) che possiamo recitare continuamente mentre cerchiamo di addormentarci, permettendo alla pace di Dio di effondersi su di noi:

Caro San Giuseppe, ogni notte, prima di chiudere gli occhi per addormentarmi, decido di esprimere questi desideri:

Gesù, Maria e Giuseppe, vi offro il mio cuore e la mia anima.

Gesù, Maria e Giuseppe, assistetemi nella mia ultima agonia.

Gesù, Maria e Giuseppe, fate che possa rendere l’anima in pace con voi.

Tags:
preghierasan giuseppesonno
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni