Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il Vangelo del Giorno? Te lo inviano su whatsapp le clarisse di Mantova

Le clarisse del monastero di Curtatone (Mantova)
Condividi

Le suore di clausura social e interattive: ogni mattina raggiungono ben 700 persone. E siccome le richieste sono tantissime, hanno aperto anche un canale telegram e una sezione sul sito della loro parrocchia

Si sa, spesso per i giovani mantenere un contatto con la fede crescendo può essere difficile, soprattutto se non si hanno i giusti stimoli e se la proposta non è adeguata ai tempi che corrono. E’ proprio per questo che le Sorelle Povere di Santa Chiara, suore di clausura della frazione San Silvestro di Curtatone (Mantova), hanno deciso mettersi al passo con i tempi, rivoluzionando le comunicazioni.

E’ così hanno creato un gruppo su Whatsapp e ogni mattina inviano sul cellulare degli iscritti una sintesi e un commento del Vangelo del giorno.

Youtube

Perché hanno scelto whatsapp?

Le persone che hanno aderito all’iniziativa sono oltre 700. L’idea è nata da un confronto con il parroco Cristian Grandelli che, insieme alle suore, ha trovato una modalità per far arrivare il messaggio cristiano a quante più persone possibile, soprattutto tra i giovani. Si è deciso di utilizzare WhatsApp per trasmettere e diffondere la parola di Dio dal monastero al mondo esterno (Corriere di Milano, 11 febbraio).

Come funziona

Suor Giovanna Zangoli, madre superiora del monastero di 59 anni, ha spiegato che ogni invio comprende una breve riflessione sul Vangelo del giorno, un’immagine con un riferimento simbolico che colpisce e un link al testo sacro per chi vuole approfondire. Vengono poi offerti un piccolo contributo all’azione di evangelizzazione, una goccia nel mare, ma è un gesto importante. Per il momento i follower sono per lo più mantovani ma ci sono anche persone di altre province.

Dai parrocchiani ai “simpatizzanti”

Inizialmente l’iniziativa era aperta solo ai parrocchiani ma, visto il grande interesse suscitato, il numero di destinatari è aumentato, al punto che le religiose hanno dovuto espandere a due nuovi media il loro servizio, poichè hanno fermato, per numero eccessivo, le iscrizioni su whatsapp.

Il Vangelo delle Sorelle Clarisse, quindi, viene pubblicato anche sul sito dell’Unità Pastorale di Curtatone; e sul canale telegram Parola e vita, a cui basta iscriversi per ricevere il messaggio quotidiano delle suore.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni