Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 28 Settembre |
San Venceslao
home iconSpiritualità
line break icon

Le ferite d’amore ti hanno spezzato? Guarda in alto

woman looking up

By Six Dun/Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 14/02/20

Dio non ti lascerà mai solo

Mi piace guardare il cielo di tanto in tanto senza sentirmi turbato. Contemplare il sole che si nasconde dietro le nuvole senza avere paura.

E stupirmi di fronte alle ombre che si allargano davanti a me ogni mattina mostrandomi che la vita ha un progetto, un sogno dietro ogni passo, una meta alta e brillante.

E sentire il vento in mezzo ai miei dubbi, come una carezza di un Dio nascosto, che mi parla per dirmi che non mi lascerà mai solo.

NIEMOWLAK
Yulyazolotko | Shutterstock

Mi piace ringraziare per tutto quello che ho, soprattutto quando non sono contento. E ridere nel momento in cui sento che la tristezza mi invade.

Mi piace alzare la voce spezzando il silenzio di tanto in tanto, e lasciare che lacrime di emozione irrighino la terra. Non mi importa di piangere.

So che è molto facile perdere l’orientamento nel cammino, e sviarmi cadendo nelle reti che tendono al mio passaggio. È facile ascoltare le grida delle sirene che invocano il mio nome, facendomi credere che se mi lascio trasportare sarà tutto più facile.

Non sono disposto a vivere senza una direzione, e per questo preferisco lasciare le reti ai miei piedi per seguire felice Gesù ormai senza vincoli. Leggevo giorni fa qualcosa di molto vero:

“Se la libertà non è orientata a un bene reale, guidata da valori oggettivi, smette di esistere. Solo la verità ci renderà liberi” [1].

Quella libertà orientata al bene è quella che mi rende più libero. Per questo apro le mani al cielo per prendere altre reti, quelle dell’amore di Dio che copre la mia anima con un tenero abbraccio.

man, snow, mountain,
Pexels

  • 1
  • 2
Tags:
amoreferite
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE FRANCIS
Gelsomino Del Guercio
10 tra le frasi e i gesti più discussi di Papa Francesco
2
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni