Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconSpiritualità
line break icon

Da dove viene la nostra luce interiore?

HANDS

PHOTOCREO Michal Bednarek|Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 10/02/20

Ho bisogno di una luce più forte che mi faccia credere all'impossibile e mi permetta di vedere Dio dietro l'amore umano

Ho una luce nascosta nel cuore. Un tesoro che brilla e si mostra agli occhi degli uomini. Un cielo limpido. Un sole senza nubi. Una notte di luna piena.

Ho un sorriso dentro che dissipa tutta l’oscurità. Una speranza custodita che è luce per chi non riesce a vedere nulla. Oggi me lo chiede Gesù. Vuole che sia luce nella notte:

“Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra un monte, né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro, e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli”.

Ci sono persone che brillano solo con la loro presenza. Ci sono e tutto sembra più facile, più bello, più allegro. Una persona diceva: “Ho conosciuto qualcuno che guarisce anziché far male”.

Queste persone hanno luce. I loro occhi brillano, e le loro parole danno gioia. Sorridono quando sono turbati e illuminano quando per loro c’è più oscurità che chiarezza nei loro giorni.

Hanno qualcosa, non so, una luce speciale che cambia il mondo intorno a loro. Mi commuove. Non devono far niente, solo essere se stessi.

Oggi ascolto: “Se toglierai di mezzo a te l’oppressione, il puntare il dito e il parlare empio, se offrirai il pane all’affamato, se sazierai chi è digiuno, allora brillerà fra le tenebre la tua luce, la tua tenebra sarà come il meriggio”.

Se allontano da me la minaccia, le parole che feriscono, i gesti aggressivi; se allontano da me le ombre e lascio che il mio cuore illumini ciò che mi circonda, allora sì, sarò luce.

La porto dentro. Non mi viene data da fuori. È nel mio cuore se lascio che si veda, se lascio che sorgano i raggi che illuminano tutto.

Dev’essere un miracolo. Voglio lasciare che la luce di Dio brilli dentro di me, ma le ombre mi opprimono. E io cerco di spegnere l’oscurità a base di sforzi:

“Anche questo lato oscuro represso fa parte di noi, e pretende di tornare alla coscienza. Visto che è sgradevole, proviamo ad allontanarlo con tutta l’energia. Lo facciamo in modi diversi. Ci distraiamo perché non ci infastidisca. Quando torna per imporsi con maggiore contudenza, ci difendiamo con più veemenza. Alcuni si sovraccaricano talmente di attività apostoliche da smettere di sentire gli aspetti oscuri dentro di sé” [1].

  • 1
  • 2
Tags:
dioluce
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni