Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconStorie
line break icon

“L’ospedale ha gettato il cadavere di nostra figlia nella spazzatura”

BABY

Kenkuza - Shutterstock

Dolors Massot - pubblicato il 08/02/20

La bambina è nata a 23 settimane di gestazione e ha ricevuto un nome, ma quando è morta l'ospedale non ha consegnato il corpo ai genitori

Si chiamava Ana María, ed è nata a 23 settimane di gravidanza. Radu, il padre, era in sala operatoria, separato dalla moglie solo da un paravento. Dopo il parto, però, non ha sentito piangere la bambina. È rimasto stupito, ma ha aspettato che qualche infermiera gli dicesse com’era andata la nascita.

Valentina aveva avuto una gravidanza difficile a causa dell’ipertensione, il che l’ha portata a prendere un farmaco specifico che avrebbe potuto provocare un parto anticipato. “Per non mettere a rischio la salute della madre” è stata la ragione addotta dall’ospedale, ha spiegato Radu, perché l’8 novembre Valentina entrasse nell’ospedale di Torrejón.

Un’infermiera si è avvicinata a Radu e gli ha chiesto come si sarebbe chiamata sua figlia. “Ana María”, ha risposto. Alla bambina sono state anche prese le impronte digitali, ed è stata aperta una cartella.

Qualche minuto dopo il parto è arrivata la notizia che ha spezzato il cuore di Valentina e Radu: la figlia era nata morta.

I medici hanno mostrato loro il cadavere della bambina. Le avevano messo un cappellino sulla testolina. Per Valentina e Radu è stato un colpo durissimo. Radu ha avuto il coraggio di scattare una foto alla piccola in quella situazione. In fondo era sua figlia, Ana María.

Valentina è stata trasferita in terapia intensiva, e dopo qualche ora la coppia ha parlato di nuovo con i sanitari, chiedendo il cadavere della figlia per seppellirla.

La risposta, secondo quanto ha riferito il padre, è stata questa: “Ah, perché, lo volevate? Per farci cosa?” Quel “lo” si riferiva alla piccola, la bambina col cappellino, quella che si chiamava Ana María e della quale erano state prese anche le impronte digitali.

“Mi hanno chiesto perché lo volevo, non capivano… Sono rimasto allucinato. Come potevo non volere il cadavere di mia figlia?”, ha spiegato Radu a El Mundo.

Come un residuo organico

L’ospedale ha deciso di trattare Ana María come un residuo organico, e il corpo della piccola è scomparso tra la spazzatura di quella giornata.

TORREJON
Raimundo Pastor-cc-by-sa-4.0

Valentina e Radu non hanno più visto la figlia.

  • 1
  • 2
Tags:
bambinifigliospedalespagna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni