Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La vita è difficile? Pregate Sant’Agata per essere perseveranti

SAINT AGATHA OF SICILY
Condividi

La giovane eroica è riuscita a mantenere la fede nonostante le grandi sofferenze

Nella nostra vita ci saranno sempre momenti in cui sarà difficile anche solo svegliarsi al mattino. Tutto sembra crollare, e possiamo essere tentati di perdere la fede in Dio.

È in quei momenti di difficoltà che abbiamo bisogno di gridare a Dio nella nostra angoscia chiedendo il suo aiuto.

Un potente intercessore a questo proposito è Sant’Agata, una giovane donna romana del III secolo che rifiutò di avere rapporti sessuali con un magistrato romano. Per questo venne imprigionata, picchiata e sottoposta a torture indicibili, compreso il fatto di vedersi strappati i seni.

Se qualcuno sa cosa significhi soffrire è sicuramente Sant’Agata!

Nonostante le grandi sofferenze, la santa è rimasta fedele a Dio e ha perseverato fino alla fine. È quindi un esempio di fedeltà nella prova e può intercedere per noi chiedendo a Dio la grazia di perseverare.

Ecco una preghiera per questa intenzione, nella speranza che qualsiasi prova dovremo affrontare la nostra fede non verrà scossa:

Cara Sant’Agata, gloriosa vergine e martire, hai sofferto venendo insultata e picchiata, torturata con il fuoco e la spada nel modo più doloroso, e per questa forza e questo eroismo hai meritato di essere consolata e rallegrata nei tuoi tremendi tormenti dalla vista del tuo angelo custode e del principe degli apostoli. Ti prego di far sì, mediante i tuoi meriti e la tua intercessione presso Gesù Cristo, tuo Sposo divino, che io possa sopportare con gioia ogni perdita temporale, piuttosto che essere infedele al mio Signore e mio Dio. Chiedi per me la grazia della perseveranza, perché possa godere con te della visione beatifica e lodare Dio per sempre. Amen.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni