Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconSpiritualità
line break icon

La vita è difficile? Pregate Sant’Agata per essere perseveranti

SAINT AGATHA OF SICILY

Lawrence OP | Flickr CC BY-NC-ND 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 05/02/20

La giovane eroica è riuscita a mantenere la fede nonostante le grandi sofferenze

Nella nostra vita ci saranno sempre momenti in cui sarà difficile anche solo svegliarsi al mattino. Tutto sembra crollare, e possiamo essere tentati di perdere la fede in Dio.

È in quei momenti di difficoltà che abbiamo bisogno di gridare a Dio nella nostra angoscia chiedendo il suo aiuto.

Un potente intercessore a questo proposito è Sant’Agata, una giovane donna romana del III secolo che rifiutò di avere rapporti sessuali con un magistrato romano. Per questo venne imprigionata, picchiata e sottoposta a torture indicibili, compreso il fatto di vedersi strappati i seni.

Se qualcuno sa cosa significhi soffrire è sicuramente Sant’Agata!

Nonostante le grandi sofferenze, la santa è rimasta fedele a Dio e ha perseverato fino alla fine. È quindi un esempio di fedeltà nella prova e può intercedere per noi chiedendo a Dio la grazia di perseverare.

Ecco una preghiera per questa intenzione, nella speranza che qualsiasi prova dovremo affrontare la nostra fede non verrà scossa:

Cara Sant’Agata, gloriosa vergine e martire, hai sofferto venendo insultata e picchiata, torturata con il fuoco e la spada nel modo più doloroso, e per questa forza e questo eroismo hai meritato di essere consolata e rallegrata nei tuoi tremendi tormenti dalla vista del tuo angelo custode e del principe degli apostoli. Ti prego di far sì, mediante i tuoi meriti e la tua intercessione presso Gesù Cristo, tuo Sposo divino, che io possa sopportare con gioia ogni perdita temporale, piuttosto che essere infedele al mio Signore e mio Dio. Chiedi per me la grazia della perseveranza, perché possa godere con te della visione beatifica e lodare Dio per sempre. Amen.

Tags:
perseveranzapreghierasanta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni