Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Alcune idee semplici per l’addobbo nuziale in chiesa

Daring Wanderer/Stocksy United
Condividi

Decorare la chiesa sarà l’ultimo preparativo prima della messa del vostro matrimonio: altare, portale, sedie, pavimento, banchi… scoprite le nostre idee (spulciate su Pinterest) per una bella cerimonia matrimoniale che lasci il segno nei cuori e nelle anime.

Ci siamo: avete detto il primo “sì” e la data del vostro matrimonio si avvicina… Preparate tutti i dettagli della cerimonia – uno dei momenti più importanti della vostra vita – e tra questi dettagli spiccano anche i fiori: decorare la chiesa è l’ultimo preparativo da finire poco prima della messa. Il più delle volte si affida questo compito ad amiche col pollice verde. Perché tutti i dettagli siano composti armonicamente, bisogna pensarci bene e pianificare tutto per tempo: la decorazione della chiesa dev’essere in accordo col bouquet della sposa, con i fiori delle damigelle e con le decorazioni a tavola – natura dei fiori, colore dei nastri, rafia… Ci sono da decorare gli angoli dei banchi o delle sedie, a creare una cornice vegetale alla celebrazione degli sposti.

Nel 2020 persiste la tendenza “bohème chic”: i matrimoni in grande pompa seducono sempre meno, mentre le decorazioni floreali e minimaliste hanno molto successo. Si fa molta attenzione a dettagli piccoli ma ricercati. Un miscuglio di colori vegetali o, al contrario, una decorazione molto epurata e minimalista. I bouquet naturali sono un must: composti più da fiori selvatici che da fiori coltivati. I fiori essiccati e le piante in vaso trovano sempre più numerosi adepti.

I colori che dominano questa stagione apportano un tocco poetico e romantico insieme: il bianco, il verde e il rosa. Con questa regola d’oro: sempre elegante ma non ostentato. Ecco le nostre idee di decorazione floreale (trovate su Pinterest) per il vostro grande giorno: tutte sono facili da fare in casa.

Campestre

Fiori di campo disposti in boccali invece che in vasi. Una semplicità naturale che va di moda.

Invece dei fiori

Candele e petali di fiore invece dei mazzetti, da ogni parte della navata centrale, sublimeranno l’ingresso in chiesa della sposa.

Fogliame d’onore

Ghirlande di foglie per un’atmosfera sobria ed elegante (con poca spesa).

Minimalista

Dei mazzetti di fiori per una decorazione conveniente allo stile rustico di questa cappella.

Tocco provenzale

Mazzetti di lavanda in vaso fissati a ogni banco.

Laudato si’

Bastano le piante in vaso che avete a casa (e a casa degli amici) per decorare bene la chiesa rispettando la natura.

In tutta semplicità

Panieri pieni di nebbiolina e la chiesa sarà decorata in puro stile “bohème chic” senza che qualcuno si sia rovinato.

Sobrio e pittoresco

Corone d’alloro con nastri bianchi per un effetto pittoresco.

[traduzione a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni