Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 08 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconFor Her
line break icon

Che lo scrigno di ogni cuore si apra a Maria, questa è la nostra missione

FATIMA

Cathopic

Missionarie di San Carlo - pubblicato il 03/02/20

Un'immagine della Madonna di Fatima viene portata da due suore in casa di alcune famiglie ed ecco cosa accade: anche chi ha messo piede solo una volta in chiesa, ne ha una nostalgia incancellabile e vuole ritrovare quell'abbraccio.

Di Sofia Amoroso

Durante il mese di ottobre, abbiamo proposto nella parrocchia dei Santi Protomartiri Romani la tradizione popolare della Madonna pellegrina: si tratta di un’edicola della Madonna di Fatima che abbiamo portato nelle case di quanti lo desideravano. Ogni sera, dopo una cena veloce, suor Valeska ed io uscivamo di casa per raggiungere una famiglia: spesso trovavamo ad aspettarci anche amici, parenti, condomini. Pregavamo insieme il rosario davanti alla Madonna e poi lasciavamo lì l’edicola fino alla sera dopo, quando la portavamo in un’altra famiglia.


VIRGIN, BLACK, WHITE

Leggi anche:
Non so se Maometto è andato alla montagna, di sicuro la Madonna viene a casa mia

Abbiamo incontrato così, per la prima volta, tante persone del quartiere. Con altre si è approfondito il rapporto: c’è stata sempre, dopo il rosario, l’occasione di raccontare chi siamo e di ascoltare le storie delle persone che ci hanno accolte.
Chi ci ha aperto la propria casa era pronto ad aprirci anche ciò che di più profondo aveva in cuore; davanti alla Madonna, ciascuno riponeva, condividendole con noi, le attese e le suppliche, le sofferenze e le gioie della vita.
Abbiamo visto che la nostra presenza e il gesto così semplice di pregare insieme risveglia in tanti il pensiero di Dio e la coscienza che nel rapporto con Lui c’è una profondità della vita di cui spesso, tra gli affanni delle giornate, neanche ci accorgiamo. La sola possibilità che Lui ci sia riapre nel cuore la memoria di tutti i momenti in cui abbiamo percepito la sua presenza. Un signore che da tanti anni non frequenta più la Chiesa, ad esempio, ci ha raccontato di quando pregava insieme a suo padre, dell’affetto del parroco quando lui era bambino. E mentre parla si accorge che vive con la sua donna da quasi quarant’anni e non si sono mai sposati in chiesa: sarebbe ancora bello farlo, se lei volesse…


OLD MAN PORTRAIT

Leggi anche:
Anche gli atei hanno un angelo custode, forse due

Chi ha incontrato la vita della Chiesa, chi ha messo piede, anche solo una volta, nella casa del Padre, ne ha in cuore una nostalgia incancellabile, ne custodisce come in uno scrigno prezioso il ricordo. Forse il Signore ci manda nel mondo a riaprire questi scrigni nascosti, a portare nelle case il pensiero di Lui, ad alimentare la nostalgia e a “creare spazi di vita per la fede”, come ci ha suggerito Benedetto XVI.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA MISSIONARIE DI SAN CARLO

Tags:
famigliefatimamissionari
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
3
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
6
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
7
Paola Belletti
Laura Magli, giornalista Mediaset: “Mi sento così amata dal...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni