Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconStorie
line break icon

La chef Bottura da Papa Francesco. “Gli ho parlato di pane e latte, New York e i tortellini”

MASSIMO BOTTURA

Paola Sucato-(CC BY 2.0)

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 21/01/20

Il retroscena del simpatico incontro tra lo chef più premiato del mondo e il pontefice, sotto la "regia" di Don Marco Pozza. Pronta una collaborazione con il cardinale Krajewski

«Ho raccontato a papa Francesco della tazza di latte e pane che mia madre raccomandava di non zuccherare troppo». E anche «delle anziane cuoche che nei nostri laboratori insegnano ai ragazzi autistici a fare i tortellini e le tagliatelle».

Massimo Bottura, lo chef più premiato del mondo, racconta con la voce incrinata dall’emozione l’incontro con Jorge Mario Bergoglio. «È stato un confronto splendido: apre la mente sentirlo parlare di ospitalità, accoglienza, attenzione agli ultimi, muri da abbattere».

La star della cucina ha dato al Papa «la completa disponibilità per realizzare progetti per i giovani in difficoltà. Fare qualcosa con il Pontefice per chi ha bisogno è per me un sogno che si realizza» (La Stampa, 20 gennaio).

“Un nuovo Michelangelo”

A Roma Bottura è stato portato da don Marco Pozza, per gli amici della movida padovana «don Spritz». «Non gli sarò mai abbastanza grato anche se — ha confessato bonariamente Bottura — mi ha messo un tantino in imbarazzo. Essere presentato al Pontefice come “un genio della creatività, un nuovo Michelangelo” mi è sembrato un tantino eccessivo».

Alla fine dell’udienza privata, lo chef è rimasto a conversare da solo con Bergoglio: «Abbiamo parlato dei refettori per i poveri in Messico e a Harlem. Poi gli ho raccontato di quel che stiamo facendo a New York a favore degli indigenti e di tutti quei ragazzini che stanno sulle strade». Non sono mancate storie di vita quotidiana, proprio come quella «della tazza di latte e pane che mia madre raccomandava di non zuccherare troppo».




Leggi anche:
La mensa per i poveri di Massimo Bottura e Robert DeNiro aprirà presto nel Bronx

Lo chef e il cardinale

Un piccolo gesto di attenzione che Massimo Bottura ha fatto proprio. A non sprecare si comincia (anche) così. E visto che quello del non spreco è uno dei tanti argomenti cari a Papa Francesco, c’è chi sostiene che Bottura possa cominciare a collaborare con Konrad Krajewski, il cardinale elemosiniere che è testa pensante e braccio operativo di Bergoglio.

KARDYNAŁ KONRAD KRAJEWSKI
Grzegorz Gałązka/SIPA/EAST NEWS
Il cardinale Krajewski

Dalle docce alla lavanderia gratuita per i senzatetto che vivono sotto i portici di via della Conciliazione, dall’ospitalità in casa propria a una famiglia di rifugiati persiani fino alla restituzione della corrente elettrica ai nullatenenti di un palazzo occupato, le iniziative benefiche di Krajewski dimostrano «efficace inventiva».

Solo per questo, o forse anche per questo, fa sapere un prelato vicino alla Santa Sede «potrebbero trovare una straordinaria sintonia in qualche programma comune con la generosa creatività di Bottura» (Corriere della Sera, 20 gennaio).




Leggi anche:
Bottura crea una mensa per i poveri alle Olimpiadi

Tags:
chefpapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni