Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 18 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Non mi piaccio. Come posso riuscire ad amarmi?

Dima Aslanian | Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 20/01/20

Credere nell’amore

family.jpg
magdiel-lacoquis/pixabay

E nonostante questo corro il rischio di non credere alle parole. Se le porta via il vento. Molto amato ma dimenticato. Molta compiacenza e disprezzo. Non credo alla bontà dell’amore incondizionato che non scompare mai dalla mia vita.

Come si può placare la sete che suppura nella mia carne ferita? Il grido del mio cuore che cerca Dio. Un Dio che mi ami come sono, non come dovrei essere.

Un Dio che non si aspetti da me un comportamento perfetto, e semplicemente mi copra con il suo manto di tenerezza e mi sussurri all’orecchio parole di speranza.

Se sono davvero amato da qualcuno, cosa posso temere? Nulla è forte quanto l’amore. Nulla risana tanto quanto un abbraccio. Nulla è insondabile come un “Ti voglio bene” detto con le parole, con i gesti, con i fatti.

Il suo amore è capace di suturare e curare le ferite più brutte. Quelle provocate da disprezzo e odio. Quell’amore per un momento mi fa sentire degno.

Non dimenticare l’amore

Quelle parole che ascolta Gesù mi commuovono. È il Figlio amato, prediletto. Come non intraprendere la corsa definitiva dopo quella certezza?

I grandi santi hanno iniziato il loro cammino di santità nel momento in cui si sono sentiti amati. Queste parole di padre Kentenich mi risuonano oggi nel cuore.

Ho voluto correre verso la santità essendo giusto, equanime, vero, fedele. Stringendo i denti. Dimenticando l’amore. Senza l’amore al primo posto. Come posso percorrere strade impossibili?

Mi piace pensare a quell’amore incondizionato che Dio ha per me. Santa Teresina si sentiva molto piccola e bisognosa dell’amore di Dio:

“L’uccellino si volge verso il Sole amato, presenta ai raggi benefici le alucce bagnate, geme come la rondine, e con un canto dolce racconta tutti i particolari della sua infedeltà, pensando nel suo abbandono temerario di acquistare così maggior diritto, attirare più pienamente l’amore di Colui che non è venuto a chiamare i giusti, bensì i peccatori”.

Mi sento piccolo come questa santa. Piccolo e infedele, peccatore. E nella mia impotenza sono convinto dello sguardo pieno di bontà di Dio su di me. Non lo dimentico.

So che la sua misericordia è infinita, e che conosce la goffaggine della mia anima, la mia scarsa profondità, le mie incoerenze, le mie banalità. Ha toccato il mio tradimento. Ha accarezzato le mie cadute. E sa che l’unica cosa che può risollevarmi è la sua voce.

Sono il suo figlio amato, il suo prediletto. Ci credo e confido.

  • 1
  • 2
Tags:
autostimaferite
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
2
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
3
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni