Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Preghiera a Nostra Signora del “Pronto Soccorso” per la protezione dal pericolo

OUR LADY OF PROMPT SUCCOR
Condividi

Potente intercessore per la popolazione di New Orleans da ormai molti anni

L’influenza del cattolicesimo francese è profonda a New Orleans (Stati Uniti), e una delle immagini più importanti onorate nella città è quella di Nostra Signora del Pronto Soccorso.

Secondo il Santuario Nazionale di Nostra Signora del Pronto Soccorso, “dal 1727, molto prima che la sua statua arrivasse nel 1810 e venisse insediata nella cappella del Convento Orsolino nel Quartiere Francese, la devozione a Nostra Signora del Pronto Soccorso si è diffusa tra le Suore Orsoline, le loro studentesse e tutti gli abitanti di New Orleans. A Nostra Signora del Pronto Soccorso sono state rivolte preghiere per la liberazione dalla guerra, dagli incendi, dalle pestilenze, dalle malattie, dalle tempeste, dalla disperazione”.

Ogni volta che si verifica una crisi a New Orleans, molti invocano Nostra Signora del Pronto Soccorso per ricevere aiuto e protezione.

Ecco una breve preghiera tratta da un’antica novena che invoca il suo “pronto” intervento protettore:

“Dio, che ci vedi circondati da ogni parte da pericoli e miserie, garantiscici nella tua bontà che la Beata Vergine, Madre di Dio, tuo unico Figlio, possa difenderci dal nemico maligno e proteggerci contro qualsiasi avversità, che possa essere sempre un pronto soccorso, ci liberi da tutte le necessità del corpo e dell’anima e con la sua mano potente ci porti in sicurezza al regno dei cieli. Per Gesù Cristo tuo Figlio, Amen”

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni