Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Non c’è problema, per quanto difficile, che il Rosario non possa risolvere

ROSARY
Fred de Noyelle | Godong
Condividi

Suor Lucia, che ha visto la Madonna a Fatima, diceva che Maria ha dato nuova efficacia al Rosario nella nostra epoca

Certi periodi nella nostra vita personale e familiare e in quella del mondo sembrano veramente sopraffatti dai problemi. In quei momenti, dobbiamo compiere un atto di fede e volgerci alla preghiera.

Possiamo farlo con grande fiducia, seguendo le parole consolatrici della veggente di Fatima suor Lucia:

“La Santissima Vergine in questi ultimi tempi in cui noi viviamo ha dato una nuova efficacia alla recita del Rosario tale che non c’è nessun problema, non importa quanto difficile possa essere, o temporale o soprattutto spirituale, nella vita personale di ciascuno di noi, delle nostre famiglie… che non possa essere risolto col Rosario”.

“Non c’è nessun problema, vi dico, non importa quanto può essere difficile, che noi non possiamo risolvere con la preghiera del Rosario”.

Suor Lucia era la più grande dei tre pastorelli che hanno visto la Madonna a Fatima (Portogallo) nel 1917.

È morta nel 2005, a 97 anni.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni