Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Mangiatoia vuota perché fratello ladro lo ha rubato”

Condividi

Furto della statua di Gesù dal presepe in una chiesa di Torre del Greco (Napoli). I frati lasciano un biglietto al posto del Bambinello

«La mangiatoia è vuota perché fratello ladro lo ha rubato». Questo il cartello apparso nel presepe della parrocchia di Sant’Antonio da Padova a Torre del Greco (Napoli), dal quale è stata portata via la statua di Gesù Bambino a grandezza naturale.

Il cartello è stato apposto dai frati e una foto scattata da un passante ha trovato subito rapida diffusione nei gruppi dedicati a Torre del Greco, su Facebook e altri social media, scatenando l’indignazione di molti (Adnkronos, 30 dicembre).

Facebook

“Una vergogna, restituitelo”

Pare che il furto sia stato commesso nella notte tra Natale e Santo Stefano. I fedeli hanno creato gruppi facendo appello al buon cuore dei ladri. “Una vergogna, restituitelo” il commento più gettonato.

«Vorrei capire – si legge in un post – che senso ha rubare Il Bambinello e magari esporlo nel proprio presepe! Sicuramente l’autore del furto non avrà benedizioni. Ladro, se sei presente in questo gruppo, sei ancora in tempo per restituirlo e tutti ti perdoneranno. Pensaci, ma non troppo» (Vesuvio Live, 30 dicembre).

Intanto il ladro pare sia stato individuato dalle forze dell’ordine, ma allo stesso tempo si è già disfatto della statua rubata. Il cerchio delle indagini si sta chiudendo con la speranza di recuperare la merce.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni