Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 16 Giugno |
Santi Quirico e Giulitta
home iconCultura
line break icon

I pronipoti dei von Trapp incantano con un concerto improvvisato

VON TRAPP GREAT GRANDKIDS

Mike Meyer | YouTube | Fair Use

Zelda Caldwell - pubblicato il 20/12/19

La loro esecuzione di Edelweiss è stata apparentemente una sorpresa totale per i presenti

Ecco i membri più giovani della famiglia von Trapp, famosa per le sue esibizioni canore, in un’interpretazione improvvisata di Edelweiss. Il brano venne interpretato nel film del 1965 Tutti Insieme Appassionatamente, che raccontava la fuga della famiglia dall’Austria occupata dai nazisti.

Il video, registrato vari anni fa, ritrae quattro pronipoti di Kurt von Trapp (che nella vita reale si chiamava Werner), l’“inemendabile”.

Fino al 2016, i quattro (Sofia, Melanie, Amanda e August) facevano parte di un gruppo canoro, The von Trapps, che ha portato avanti la tradizione di famiglia. Il bisnonno era Georg Ritter von Trapp, la bisnonna Maria von Trapp, interpretati nel film da Christopher Plummer e Julie Andrews.

Il video, girato in uno studio di produzione dell’Ohio, coglie l’esibizione del gruppo a favore dello staff.

Dopo che il video ha ricevuto più di un milione di visualizzazioni su YouTube, una persona che ha assistito a questo concerto improvvisato ha postato un messaggio:

“Questi ragazzi si sono presentati nell’ufficio in cui lavoro a Columbus, Ohio, e hanno cantato per il nostro staff per la bontà del loro cuore… è stata un’esibizione del tutto inattesa… Lavoro per una compagnia di produzione video… Qualcuno ha preso una telecamera e ha registrato”.

“I pronipoti dei von Trapp non sanno nemmeno che sia su YouTube. Non so neanche come contattarli. Erano persone estremamente umili e gentili”.

La famiglia von Trapp si è stabilita in Vermont dopo esser fuggita dall’Austria occupata dai nazisti, dopo che Georg von Trapp si era rifiutato di cantare alla festa di compleanno di Adolf Hitler e non aveva voluto accettare un incarico nella Marina tedesca.

Nel libro del 1955 intitolato Around the Year with the Von Trapp Family, Maria racconta la loro vita errante e come la famiglia sia rimasta radicata nella fede cattolica, assistendo a Natale a tre Messe come faceva in Austria.

Tags:
austriamusicanazismoresistenza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
6
POWELL BROTHERS
Sarah Robsdotter
Il video di un bambino che canta al fratellino Down diventa viral...
7
Aleteia
Chi sorride così al momento della morte?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni