Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 09 Maggio |
Santa Louise de Marillac
home iconFor Her
line break icon

Arriva la febbre e anche il dilemma: paracetamolo o ibuprofene?

BABY, FLU

Sharomka | Shutterstock

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 19/12/19

Gli antipiretici hanno lo scopo di ridurre il malessere quando la febbre è molto alta: ecco quando vanno somministrati.

Di Antonino Reale e Luigi Bellante

I farmaci contro la febbre hanno anche un’azione antidolorifica ed antinfiammatoria. In particolare, hanno lo scopo di ridurre il malessere quando la febbre è molto alta o di ridurre i dolori che a volte si accompagnano alla febbre, come ad esempio il mal di testa, il mal d’orecchio, i dolori muscolari e alle articolazioni, che tipicamente compaiono in corso di malattie virali.
Se il bambino, pur avendo la febbre alta, è a proprio agio e non presenta manifestazioni dolorose, può non risultare necessario somministrare antipiretici.


CHILD, TAKE, PILL

Leggi anche:
Curare un bimbo non è dargli una medicina da adulto a dosaggio inferiore

Paracetamolo e ibuprofene: cosa serve sapere

In caso di sintomatologia legata alla febbre, ci sono due farmaci in commercio per uso pediatrico, il paracetamolo e l’ibuprofene.
Entrambi i farmaci sono disponibili in diverse formulazioni: sciroppo, compresse, supposte. Il paracetamolo è disponibile anche in gocce. La soluzione orale è sempre da preferire, tranne evidentemente in caso di vomito. Il dosaggio va calcolato esclusivamente in base al peso e mai all’età del bambino.
Vanno sempre rispettati gli intervalli di somministrazione di 6 ore per il paracetamolo e di 8 ore per l’ibuprofene. Gli eventuali effetti avversi sui vari apparati e organi dei due antipiretici sono sovrapponibili. Per motivi legati al meccanismo d’azione dell’ibuprofene, l’effetto collaterale gastrointestinale è basato su un meccanismo chimico e quindi non dipende dall’assunzione o meno del farmaco a stomaco pieno. Anzi, la somministrazione a stomaco pieno ne può diminuire l’efficacia perché viene rallentato l’assorbimento.
Per quanto riguarda la sicurezza, bisogna avere cautela nell’utilizzare l’ibuprofene in caso di disidratazione perché in questo caso ci potrebbe essere un aumento del rischio di problemi di natura renale.
In conclusione, paracetamolo e ibuprofene sono farmaci di scelta nel trattamento quotidiano della febbre e del dolore nel bambino, con un’efficacia comparabile ma leggermente superiore per l’ibuprofene nelle prime ore. L’ibuprofene è più efficace sul dolore rispetto al paracetamolo e i due farmaci hanno una sicurezza comparabile.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO SUL MAGAZINE MULTIMEDIALE A SCUOLA DI SALUTE

Tags:
bambinisalute
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni