Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

5 attività che potete svolgere in famiglia a Natale

ŚWIĘTA
Yuganov Konstantin | Shutterstock
Condividi
di Myriam Ponce

Siamo a dicembre, e sembrerebbe che sia il mese più lungo dell’anno, perché già settimane prima si inizia a respirare un aroma caratteristico. Le luci poste un po’ ovunque annunciano l’arrivo di questo periodo. Sembrerebbe che tutto sia travolto da un’onda di carità e buonumore. Siamo in attesa di una delle feste più importanti dell’anno: il Natale.

In questa data, tutto il popolo cristiano cattolico (e anche di alcune altre denominazioni) celebra la nascita di Gesù, il Figlio di Dio, che nonostante il suo potere si è fatto uomo e ha dimorato tra noi per aprirci le porte della vita eterna.

L’evento che si commemora è così bello che è un periodo idoneo per far sì che come cristiani ci prepariamo a ricevere Cristo nel nostro cuore, rettificando la nostra vita e rinnovando il nostro impegno a seguirlo.

Questa data è un ricordo perpetuo del fatto che Gesù ha condiviso con noi la sua vita, come fratello, e ci ha insegnato come amare nostro Padre.

Ricordiamo la Sacra Famiglia

La celebrazione segnala anche l’importante unione di una Sacra Famiglia che ha protetto e ha formato il Figlio di Dio. Maria ci insegna ad essere umili accettando la volontà di Dio nella nostra vita. Giuseppe ci insegna ad ascoltare Dio e a confidare nella sua Parola. Gesù ci insegna ad essere semplici e a dare un vero valore a quello che lo merita, non alle cose materiali.

In sé, tutto ciò che viene commemorato è una scena familiare, il padre che cerca rifugio per la sua sposa che sta per partorire, la madre che cura con affetto il neonato e il Figlio che viene a dare un’immensa gioia.

Per questo, sembra una grande idea commemorare questa data e il suo profondo significato in famiglia. Ecco alcune attività da svolgere insieme per prepararsi a questo Natale:

1. Pregate insieme

FATHER-PRAYING-KIDS-BED
© Aquarius Studio -shutterstock

Che ottimo periodo per pregare! La preghiera unisce, è indubbio. Approfittate del fatto di stare insieme per dedicare un momento a lodare Dio, ringraziare per tutte le Sue benedizioni e chiedere la Sua grazia. Un Rosario sarebbe un’ottima idea.

2. Praticate la carità

Shutterstock

Due anni fa la mia famiglia è partita per un viaggio, e per motivi di lavoro non l’ho potuta accompagnare. A casa siamo rimaste solo io e mia madre. Un’amica vicina ha avuto la brillante idea di passare quella data offrendo cene in un ospedale regionale a tutti gli accompagnatori e ai familiari dei malati.

Ci siamo preparati e abbiamo anche ricevuto donazioni di coperte per chi avrebbe passato la notte all’addiaccio. La notte di Natale siamo andati a consegnare tutto. È stato uno dei Natali più belli della mia vita. Potreste farlo anche qualche giorno prima, perché alcune attività vi aiuteranno sicuramente a evangelizzare e ad apprezzare di più questa data.

3. Visitate il Santissimo

EUCHARIST,BLESSED SACRAMENT
Jeffrey Bruno

Festeggerete Gesù? Varrebbe allora la pena di andare a fargli visita a casa sua, dove ci aspetta sempre a braccia aperte. Questa è un’epoca perfetta per avvicinarci di più a Cristo, per pensare al nostro rapporto con Lui e chiederci se è il centro della nostra vita.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.