Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 23 Settembre |
San Pio da Pietrelcina
home iconCultura
line break icon

Monaci ortodossi ucraini stupiscono con la loro interpretazione dei canti natalizi

J.P. Mauro - pubblicato il 16/12/19

La lingua non conta di fronte a una devozione così forte

Ogni anno cerchiamo di aggiungere qualche altro canto natalizio alla nostra collezione, inserendo il meglio che riusciamo a trovare. La lista si sta riempiendo di inni cattolici, successi secolari e arrangiamenti a cappella, ma quest’anno abbiamo cercato qualcosa di particolare.

Ci siamo innamorati di questa serie di canti natalizi ucraini non appena li abbiamo sentiti. Non capiamo una parola, ma i monaci ortodossi del monastero di Svetogorska si armonizzano perfettamente. Il solista canta con un’emozione tale che la sua voce cattura fin dalla prima nota.

Il secondo e il terzo brano vengono cantati con uno stile più trionfante, con tutto il coro, e i 14 monaci riempiono la chiesa con le loro voci. Quello successivo è una domanda e risposta che inizia con una splendida armonia in due parti, a cui viene risposto dal coro.

Verso il minuto 12:30 del video, i monaci iniziano un canto che toglie il fiato con il crescendo di voci. La performance mostra l’intensità della fede di ogni membro del coro ed è in grado di ispirare qualsiasi ascoltatore.

Nonostante molte ore di ricerca non siamo riusciti a scoprire il nome di questi canti natalizi ucraini, ma la bellezza della musica, unita alla natura misteriosa derivante dalla differenza linguistica, non poteva essere trascurata. Se conoscete qualcuno di questi brani, per favore, fateci sapere il titolo e gli autori nei commenti!

Tags:
canti popolari natalecantomonacinataleortodossiaucraina
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
5
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
6
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
7
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni