Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Milagros, la bambina sopravvissuta a 7 interventi dopo l’affidamento alla Madonna di Caacupé

CAACUPE
Rodrigo Houdin
Condividi

Tra le migliaia di fedeli in pellegrinaggio dalla Madonna di Caacupé, in Paraguay, una famiglia è giunta per ringraziare per la vita della figlia

Milagros è una bambina della comunità indigena Machete Vaina che vive a Puerto Casado, Alto Paraguay, a 680 chilometri dalla capitale Asunción e a 676 dalla città di Caacupé.

La bambina è giunta accompagnata dai genitori alla basilica della Vergine di Caacupé per mantenere una promessa. In Paraguay sono migliaia i fedeli che si affidano alla figura mariana di fronte a qualche problema.

Clemencia Vera Maciel, madre della bambina, ha spiegato ad Aleteia che sua figlia è stata sottoposta a sette interventi consecutivi per peritonite. A metà anno, la vita della piccola dipendeva da un miracolo.

“È stato difficilissimo. Ad aprile di quest’anno è stata operata, ed è stata sottoposta a sette interventi per una peritonite. Era molto grave. È entrata per tre volte in terapia intensiva. Ora ha un anno e nove mesi”.

Clemencia ha detto che in quella situazione ha deciso di affidare la vita di sua figlia alla Vergine dei Miracoli di Caacupé, e le sue suppliche sono state ascoltate. Per questo, hanno intrapreso un viaggio di più di dieci ore in autobus per arrivare a Villa Serrana.

CAACUPE
Rodrigo Houdin

I paraguayani rinnovano ogni anno la loro fede nei confronti della Vergine

Come Milagros e la sua famiglia, migliaia di persone si recano ogni anno in pellegrinaggio alla basilica minore della Vergine di Caacupé per venerare la figura mariana. La solennità della “Virgencita Azul” si celebra ogni 8 dicembre.

La solennità della Vergine di Caacupé è l’evento religioso più importante del Paraguay, e una delle feste mariane di maggior rilievo nella regione.

A piedi, in bicicletta, su carretti o autobus, i fedeli arrivano ogni anno al santuario di Caacupé per rinnovare la propria fede.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni