Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 21 Giugno |
San Luigi Gonzaga
home iconChiesa
line break icon

“Un momento per piangere, un momento per ridere”: la Bibbia è piena di senso dell’umorismo

BIBLE WOMAN

Fred de Noyelle I Godong

John Burger - pubblicato il 03/12/19

Gli studiosi della Scrittura trovano molti elementi umoristici nell'Antico e nel Nuovo Testamento

La Bibbia è un libro serio, ma questo non vuol dire che si debba evitare di ridere quando si legge.

Lo afferma Robin Gallaher Branch, autore di Jereboam’s Wife: The Enduring Contributions of the Old Testament’s Least-Known Women (La Moglie di Geroboamo: i Contributi Duraturi delle Donne Meno Conosciute dell’Antico Testamento). La Branch ha sottolineato vari esempi di umorismo nella Bibbia in un articolo pubblicato sul sito web Bible History Daily.

Dopo tutto la Bibbia stessa, nel Libro dei Proverbi, dice che “un cuore lieto fa bene al corpo”.

Visto che la Bibbia è caratterizzata da stili letterari diversi, l’uso dell’ironia è frequente.

“Ricordo che un giorno ho deciso di lavorare sodo sul secondo Libro delle Cronache”, ha scritto al Branch, che ha conseguito un dottorato in Studi Ebraici presso l’Università del Texas ad Austin. “Scandagliando con attenzione i regni di Salomone attraverso Giosafat, sono arrivata a 2 Cronache 21, 20 e sono scoppiata a ridere. Il testo dice che Ioram aveva 32 anni quando divenne re, e regnò su Gerusalemme per otto anni. Morì senza che nessuno lo piangesse. Evidentemente Ioram non era amato”.

La Bibbia ritrae perfino Dio che ride. “ L’empio trama contro il giusto, contro di lui digrigna i denti. Ma il Signore ride dell’empio, perché vede arrivare il suo giorno”, leggiamo nel Salmo 37. “La risata mostra l’impotenza dei malvagi e la futilità delle loro trame contro i giusti. Perché? Perché, come dice il salmo, chi spera nel Signore erediterà la terra, e il Signore sa che i malvagi affronteranno la resa dei conti”, spiega la Branch.

La studiosa vede dell’umorismo anche nello scaricabarile nell’Esodo. Mentre Mosè incontra il Signore sul monte Sinai, gli ebrei appena liberati sono lì sotto, adorando un vitello d’oro e dichiarando che quello, e non il Signore, li ha condotti fuori dall’Egitto.

“Né Dio né Mosè vuole quella folla chiassosa in quel momento. Come una patata bollente, la responsabilità degli ex schiavi viene passata dall’uno all’altro”, ha riassunto la Branch. “Il Signore agisce per primo, dicendo a Mosè che gli israeliti ribelli sono ‘il tuo popolo’, ma Mosè declina rapidamente qualsiasi associazione con loro. Per quanto lo riguarda, quello non è il suo popolo! Passando alla modalità di intercessione e parlando in quello che è senz’altro un tono rispettoso, Mosè dice: ‘Perché, Signore, divamperà la tua ira contro il tuo popolo, che tu hai fatto uscire dal paese d’Egitto con grande forza e con mano potente?’”

La Branch trova dell’umorismo anche nel Nuovo Testamento, e in luoghi e modi che non ci si aspetterebbe. Il fatto stesso che 5.000 persone fossero così attirate dalla personalità di Gesù da seguirlo dimenticandosi completamente di portare del cibo con sé (il che ha portato alla moltiplicazione dei pani e dei pesci) mira a suscitare una risata, secondo la Branch.

  • 1
  • 2
Tags:
bibbiaumorismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
6
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
7
DON DAVIDE BAZZATO
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: ho desiderato un figlio, ma ho scelto la cast...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni