Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Francesco a Nagasaki lancia un appello per un mondo senza armi nucleari

Condividi

Papa Francesco arriva da Tokyo a Nagasaki intorno alle 9.30. Presso il Memoriale della Pace, in ricordo delle vittime della bomba atomica, lo attende una piccola folla composta. Le parole del Papa sono forti nell’avvertire: la pace non si costruisce sulla paura

Non si può garantire la pace e la stabilità sulla base di una sicurezza falsa perché guidata dalla sfiducia. Non si può investire nella corsa alle armi provocando danni senza fine e distogliendo risorse allo sviluppo: il messaggio di Papa Francesco è chiaro e non potrebbe certo trovare smentita qui a Nagasaki, città testimone dei disastri enormi causati dalle bombe nucleari.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni