Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Non cessano gli attacchi alle chiese in Cile

CHILE
Condividi

Il Santuario Maria Ausiliatrice di Talca ha subìto un violento attacco, con distruzione di immagini religiose e mobili usati per erigere barricate

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Sembra una storia senza fine. Mentre è ancora vivo il ricordo di quanto è accaduto nel fine settimana alla chiesa dell’Assunzione a Santiago del Cile (e dell’episodio precedente che ha coinvolto la cattedrale di Valparaíso), questo lunedì un’altra chiesa è stata attaccata dai manifestanti nel contesto delle proteste sociali in corso da alcune settimane.

Questa volta il bersaglio è stato il Santuario Maria Ausiliatrice di Talca, dove come nel caso dell’Assunzione un gruppo di sconosciuti è entrato per usare il mobilio per erigere barricate in strada, oltre ad aver distrutto delle immagini religiose.

Le fotografie parlano chiaro:

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni