Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 28 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Tre ex atee che hanno trovato la propria strada nella Chiesa

CATHOLICS

Facebook | Fair Use

Matthew Becklo - pubblicato il 13/11/19

In queste storie ci sono degli aspetti comuni al di là del viaggio dall’ateismo al cattolicesimo. Tutte e tre le donne sono state portate alla Chiesa cattolica da una combinazione di esperienze personali concrete e lotte intellettuali astratte; tutte e tre citano incontri personali con altre persone come fondamentali per il loro viaggio di fede e per tutte la conversione ha comportato una passione per la condivisione del Vangelo in un modo che rifletta la loro storia unica.

Colpisce, però, quanto siano diverse queste storie, e quindi quanto mostrano come nel cattolicesimo ci sia spazio per tutti. “La Chiesa è una casa con cento porte, e non ci sono due uomini che vi entrano esattamente dalla stessa angolazione”, ha osservato una volta G.K. Chesterton. Si può dire lo stesso di queste tre donne. Ragionamento morale, ricerca esistenziale e indagine scientifica hanno portato misteriosamente alle porte della stessa casa bella e vera: il Dio fatto uomo e la Sua chiesa per tutti i popoli.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cattolicesimochiesa cattolicaconversionedonne
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni