Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconSpiritualità
line break icon

Conoscete le nuove prove scientifiche sull’aldilà?

AFTERLIFE

Benjamin Haas | Shutterstock

Tom Hoopes - pubblicato il 11/11/19

Una questione inevitabile è un'ottima opportunità per condividere la fede

Il XXI secolo ha offerto inaspettatamente ai cristiani un’ottima opportunità per condividere la propria fede riguardo a un argomento su cui quasi tutti sono curiosi.

È un argomento che apre la mente delle persone al soprannaturale e cambia il comportamento di chi lo prende sul serio. Si tratta di una questione antica come l’umanità, ma è un “terreno inesplorato” per ogni essere umano sulla Terra: la morte.

Nonostante la secolarizzazione pervasiva, si crede sempre più nell’aldilà.

Citando un sondaggio che suggerisce come l’81% degli Statunitensi creda nel Paradiso, un articolo del 2013 di MacLeans ha esplorato il tema “Perché tanta gente – scienziati inclusi – crede all’improvviso all’aldilà”.

Un motivo è il fatto che ora abbiamo delle prove scientifiche sorprendenti al riguardo.

Uno dei casi che fanno più scalpore è stato riportato da Kimberly Clark, che ha intervistato una paziente che aveva subìto un blocco cardiaco e poi è “risuscitata”. La paziente ha detto di essersi librata sul proprio corpo e di aver poi attraversato il muro dell’ospedale, vedendo una scarpa da ginnastica su una sporgenza. Dopo le sue indicazioni, lo staff dell’ospedale ha trovato una scarpa che si adattava perfettamente alla sua descrizione.


STAINED GLASS ANGEL

Leggi anche:
Angeli di vetro: colori abbaglianti, che fanno da ponte tra questo mondo e l’aldilà

“L’unico modo in cui avrebbe potuto avere una prospettiva simile”, ha affermato la Clark, “sarebbe stato fluttuare fuori e a breve distanza dalla scarpa”.

Padre Robert Spitzer cita questo e molti altri casi simili di “esperienze di pre-morte” nel suo libro Evidence of Our Transphysical Soul.

Se abbiamo una consapevolezza che trascende il nostro corpo, allora la vita dopo la morte non è possibile?

Sì, lo è, ha deciso la cultura popolare, da A Man Called Ove a Dog the Bounty Hunter.

Ove, un best-seller internazionale dell’autore svedese Frederik Backman, racconta la storia di un anziano burbero che cerca ripetutamente di uccidersi. Nella storia, viene dato per scontato che facendo questo si riunirà alla moglie defunta.

Duane “Dog” Chapman, una popolare star televisiva, ha descritto questa stessa convinzione in un’intervista dopo la morte di sua moglie Beth.

  • 1
  • 2
Tags:
aldilà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni