Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconStorie
line break icon

Il video emozionante di due anziani sposati da 51 anni

Captura de Vídeo /

Aleteia - pubblicato il 08/11/19

Nair ha trascorso 8 giorni ricoverata a Goiânia, e Francisco ha voluto andare a prenderla. Il loro incontro ha fatto piangere tutti

Il sito Sempre Família ha diffuso la storia ispiratrice della coppia composta da Francisco e Nair, entrambi di 85 anni e sposati da 51, che di recente hanno affrontato una situazione che li ha tenuti separati per vari giorni.

Nair è stata ricoverata in un ospedale di Goiânia, la città in cui vive con il marito. Complicazioni respiratorie l’hanno costretta a rimanerci per otto giorni. L’incontro tra i coniugi, registrato da una delle figlie, è diventato virale su Internet quando è stato pubblicato dal nipote Felipe.

Il video è breve e semplice, ma dura abbastanza da mostrare Francisco e Nair in un gesto pieno di tenerezza e complicità.

“Si sono sempre trattati con grande rispetto e non li ho mai visti discutere”, ha affermato Felipe. “Il nonno è piuttosto forte, ma il tempo non è stato generoso con la nonna, ed è abbastanza debilitata”.

Francisco faceva il camionista, Nair la casalinga. Trent’anni fa Francisco è andato in pensione per dedicarsi alla moglie per via della sua salute fragile. È lui che insieme alla figlia Miriam porta Nair ovunque debba andare, soprattutto alle visite mediche.

“Voleva tanto andare a prendere la nonna in ospedale”, ha confessato Felipe.

Gli otto giorni di ricovero di Nair, ha aggiunto, sono stati un periodo piuttosto triste per il nonno.

“Ama parlare, ma senza la nonna vicino non riuscivamo nemmeno a chiacchierare. Voleva starle accanto”.

La coppia ha avuto tre figli, una dei quali già morta. Ha sei nipoti e due bisnipoti. Per tutti loro, Francisco e Nair sono sicuramente un esempio d’amore da imitare.

Tags:
anzianimatrimonioospedale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni