Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconStorie
line break icon

Sacerdote emoziona sposi sordi celebrando il matrimonio nella lingua dei segni

Arquivo Pessoal

Aleteia - pubblicato il 08/11/19

La presenza del presbitero, anche lui audioleso, è stata una sorpresa

Che spavento! Quando sono arrivati all’altare di una chiesa di Franca, nella zona interna dello Stato brasiliano di San Paolo, gli sposi Dayton Denis Siqueira e Simone Aparecida Pereira, non udenti, hanno scoperto che non avevano un sacerdote che celebrasse il loro matrimonio.

Avevano fissato la cerimonia speciale con un sacerdote che dominava la Libras (Lingua Brasiliana dei Segni), ma è stato detto loro che il religioso non avrebbe partecipato alla celebrazione.

Essendo pochi i sacerdoti che conoscono la Libras, gli sposi erano disperati. “Chi può celebrare un matrimonio per sposi non udenti senza essere contattato in precedenza?”, hanno pensato.

Ecco però che un angelo custode è arrivato a salvare la coppia: padre Wilson Czaia ha percorso la navata principale della chiesa e si è diretto verso l’altare, sorprendendo ed emozionando tutti.


Thomas Hopkins Gallaudet

Leggi anche:
Come i sacerdoti cattolici hanno aiutato a inventare la lingua dei segni

Chi è padre Wilson?

Padre Wilson è un sacerdote con deficit uditivo di Curitiba – nello Stato di Paraná, a 800 chilometri da Franca – che domina la Libras ed è stato contattato dai testimoni di nozze perché facesse una sorpresa agli sposi.

Il presbitero è anche un elemento fondamentale nella storia della coppia, perché nel 2012 ha partecipato a un evento di musica cristiana in cui Dayton e Simone si sono conosciuti.

Dayton ricorda che quel giorno si sentiva solo. È stato allora che ha incontrato il sacerdote in una postazione dedicata all’evangelizzazione nel contesto dell’evento. Il presbitero ha parlato con lui e gli ha trasmesso messaggi di ottimismo. Quando il ragazzo se ne stava andando, padre Wilson gli ha chiesto di aspettare ancora un po’.

In quel momento Dayton ha conosciuto Simone. Si sono scambiati il numero di telefono, hanno cominciato a conversare via messaggio e si sono innamorati.

  • 1
  • 2
Tags:
brasilematrimoniosordita

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni