Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Conoscete l’“osso di Sant’Andrea”? Potrebbe uccidervi

CHICKEN
Shutterstock | Rawpixel.com
Condividi

Attenzione quando mangiate il pollo, perché un suo osso può risultare letale. Sapete perché è collegato a Sant’Andrea?

Il pollo è un cibo comune in molti Paesi. Esiste un vasto ricettario sul modo di cucinarlo. Molte persone lo comprano in supermercati in cui il pollo viene offerto intero o solo in parti, come petto o cosce.

Sapevate che esiste un osso del pollo che può essere letale? È il cosiddetto “osso di Sant’Andrea”.

Si tratta di un ossicino di pochi centimetri che hanno gli uccelli (non solo il pollo) e che si trova tra il collo e il petto. Ha la forma di una V.

WISHBONE
Shutterstock | kzww

Quest’osso non avrebbe grande importanza se nel corso dei secoli non avesse offerto terribili sorprese. È facile che resti nel pollo quando lo si cuoce, ma se viene trascurato al momento di servirlo e mangiare qualcuno può ingerirlo.

CHICKEN
Shutterstock | Claire Fraser Photography

L’osso di Sant’Andrea è noto tra i medici (e i medici legali) perché ingerirlo può provocare asfissia. Provoca l’ostruzione della gola e può causare la morte, perché essendo a forma di V resta bloccato nel collo, ostruendo le vie respiratorie, e non si riesce a espellerlo con la tosse.

CHOCKING
Shutterstock | Mike Focus

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.