Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Preghiera a San Giuseppe per una persona in agonia

Condividi

“In modo particolare aiuta coloro che non hanno un sacerdote che li assista e coloro che muoiono improvvisamente”

Il momento del trapasso di una persona cara lo affrontiamo molto spesso nella disperazione. Invece c’è una preghiera che si recita in questi attimi proprio per lenire la tensione e auspicare che l’anima di quella persona riposi in pace.

E allora ci si rivolge a San Giuseppe con questa invocazione, riportata in Caterina da Genova e le anime del Purgatorio” (edizioni Segno), a cura di Don Marcello Stanzione.

M0tty

Preghiera

O san Giuseppe benedetto, che nel momento della tua agonia avesti la sorte di essere assistito dal Sommo Sacerdote, Gesù Cristo, e dalla Regina della misericordia, Maria Santissima!

Tu che conosci l’importanza di questo temibile momento nel quale si passa dal tempo all’eternità, abbi compassione e muoviti a pietà dei poveri moribondi, che sono sul punto di comparire davanti al tribunale divino.

Proteggili, o efficace avvocato della buona morte! Per tua intercessione siano illuminati e mossi da sentimenti di amore di Dio e dolore delle loro colpe; e in modo particolare aiuta coloro che non hanno un sacerdote che li assista e coloro che muoiono improvvisamente, affinché grazie al tuo generoso aiuto, abbiano la gioia di mostrarti eternamente la loro generosità in cielo.

Amen.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni