Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Confessa, dice la messa e fa catechesi. Che forza a 96 anni padre Filippo Grillo!

Vatican Media
Padre Grillo e Francesco si salutano in Vaticano
Condividi

La foto dell’anziano parroco napoletano abbracciato da Papa Francesco in Vaticano ha fatto il giro del web

Papa Francesco ha incontrato a Roma il religioso missionario vincenziano padre Filippo Grillo, che si è recato alla messa tenuta a Santa Marta nella giornata del 5 novembre.

Il parroco, 96 anni, lo ha abbracciato confidandogli che seppur sulla soglia del secolo di età, «ho la gioia di  continuare a essere prete fino in fondo, celebro la messa, ascolto le confessioni, faccio le catechesi: non c’è dono più grande», ha spiegato ancora Padre Filippo Grillo al Santo Padre. L’immagine dei due, sorridenti e abbracciati, è stata quindi diffusa dai canali mediatici della Santa Sede.

Leggi anche: Oggi compie 100 anni, ha 4 figli, è stato sposato. E di professione fa il prete!

Superiore dei vincenziani

Sacerdote da settant’anni («ma è come se fosse il primo giorno», ha spiegato ancora a Papa Francesco), napoletano, padre Filippo Grillo oltre a essere missionario vincenziano (ossia appartenente alla Congregazione della Missione fondata nel 1625 a Parigi da San Vincenzo De Paoli affinché predicassero il Verbo di Cristo tra la gente di campagna), è stato anche superiore provinciale della sua congregazione, oltre a vicario episcopale per la vita consacrata, carica che ha mantenuto fino a cinque anni.

In tribunale come giudice occasionale

Ancora oggi padre Grillo svolge il servizio di giudice occasionale al tribunale ecclesiastico regionale della Campania. Ad accompagnarlo a concelebrare con il Papa c’erano padre Vincenzo Lazzarini, sacerdote da 60 anni, missionario in Eritrea, e padre Salvatore Farì, che è succeduto proprio a padre Grillo nell’incarico di vicario episcopale per la vita consacrata a Napoli.

Leggi anche: Un parroco alla don Camillo: ecco il sacerdote che vuole papa Francesco

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.