Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Cos’ha a che vedere la cura personale con la virtù della temperanza?

BREATHING
Shutterstock
Condividi

2. Mille e un compito

EXERCISE
Shutterstock-lzf

Tra le raccomandazioni che hanno a che vedere con la cura personale troviamo, oltre a una giusta cura del corpo relativamente a sport, alimentazione e riposo:

— Routine, orari, ordine
— Tempo dedicato all’ozio produttivo (attività come l’arte)
— Tempo da trascorrere con gli amici e le persone importanti
— Tempo per stare a contatto con la natura
— Attività sociali appropriate
— Momenti di approfondimento personale (formazione, apprendimento)
— Coltivare la vita spirituale

Con tutto ciò che dobbiamo fare – lavoro, figli, studi –, spesso sembra che non ci sia tempo per tutte le cose della lista. Solo a leggerla ci sentiamo quasi soffocare.

3. Temperanza, la virtù della cura personale

Imparare a curarsi è a volte complicato perché la questione potrebbe collegata al fatto che ci abbiano insegnato o meno a farlo. In questo senso, la temperanza è la virtù che ci permette di occuparci di tutto (e di noi stessi) nella giusta misura, cercando una corretta armonia nello sviluppo personale.

Le abitudini e le routine che formiamo fin da piccoli con l’aiuto dei genitori e degli educatori saranno gli alleati in futuro per avere una vita armoniosa ed equilibrata.

Conteremo inoltre su strumenti emotivi concreti per poter far fronte alle situazioni difficili. In questo modo impareremo che ogni cosa ha il suo momento, il suo luogo e la sua misura, cosa che si applica a varie dimensioni della nostra vita.

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni