Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconStile di vita
line break icon

Cos’ha a che vedere la cura personale con la virtù della temperanza?

BREATHING

Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 27/10/19

di Silvana Ramos

Qualche giorno fa sentivo due “influencers” parlare dell’importanza della cura personale. Mi ha colpito molto il fatto che la conversazione ruotasse quasi esclusivamente intorno alla cura dell’aspetto fisico (creme, massaggi…) e come la prima impressione in un colloquio di lavoro o quando si conosce qualcuno fosse molto importante.

Non possiamo negare che curare l’aspetto fisico, soprattutto se si va a chiedere un lavoro, sia non solo importante per fare buona impressione, ma parli anche del rispetto e della considerazione nei confronti della persona che si ha davanti, ma non si limita tutto a questo, no?

La cura personale non è un concetto nuovo, perché già i Greci ne parlavano come della cura e della conoscenza di se stessi. Nel corso della storia la cura personale ha assunto maggiore o minore rilevanza, ma nella nostra epoca, e soprattutto tra i giovani, è fondamentale.

1 Cosa si intende per cura personale?

Attraverso il corpo esprimiamo chi siamo. La cura personale va al di là del corpo, perché siamo un po’ più complessi. I Greci lo intuivano, e come cristiani lo confermiamo: la cura personale ha a che vedere con la conoscenza di se stessi.

Lavorare instancabilmente, diventare sproporzionatamente superbi, comprare tutto ciò che ci va, evitare a ogni costo la scomodità e la sofferenza e vederci belli allo specchio non significa affatto cura personale.

  • 1
  • 2
Tags:
curapersonavirtu
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni