Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Papa Francesco: i nuovi Santi “luci gentili” nel buio del mondo

Condividi

Invocare, camminare e ringraziare, intorno a questi tre temi Francesco, nell’omelia della Messa per la canonizzazione di cinque nuovi Santi, ricorda che la preghiera è la medicina del cuore, la fede un camminare insieme e che ringraziare è “la parola più semplice e benefica”

Hanno camminato sulle strade della fede, superando prove ardue, donandosi nella preghiera e nell’assistenza agli ultimi, cercando per tutta la vita la verità che è Gesù. I cinque nuovi Santi, canonizzati oggi da Papa Francesco in Piazza San Pietro, mostrano il volto di una Chiesa capace di vivere nelle periferie esistenziali del mondo, una Chiesa che si fa tale in una casa semplice e una Chiesa santa nel quotidiano. Ogni tratto si sposa così con la storia e la vita del cardinale britannico Henry Newman, della Fondatrice delle Figlie di San Camillo suor Giuseppina Vannini, della Madre indiana Mariam Thresa Chiramel Mankidiyan, della brasiliana suor Dulce Lopes Pontes e della svizzera Margarita Bays.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni