Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconStile di vita
line break icon

Come rimanere se stessi di fronte a un grande cambiamento nella vita?

Por Impact Photography/Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 11/10/19

Quegli schemi imparati per ricevere affetto come risposta ai miei gesti e alle mie parole. Quegli schemi contenuti in cui sono stato educato e corretto. Rompo gli schemi che pretendono di accontentare tutti, non irritando nessuno.

E rompo altri schemi. Quelli che sono scritti. Quelli che dicono come dev’essere una persona perfetta, corretta, efficiente. Quelle persone complete che ci azzeccano sempre e fanno tutto al momento giusto.

È forse per questo che continuo a sognare cose impossibili pur non essendo più un bambino, e continuo ad avere quel desiderio puro di voler tenere il sole tra le mie povere mani. Quel sole che brilla nella mia anima e oltre.


MAN,STRUGGLING,PRAYER

Leggi anche:
Volete cambiare ma non ci riuscite?

Custodisco una speranza sacra nel cuore della notte, e vedo nella calma che mi avvolge un desiderio profondo di attraversare la tormenta.

Ma oggi non chiedo che cessi la tempesta violenta. Non voglio che fuggano da me le nubi e cessino i venti. Non voglio cambiare il presente, alterare i passi che ho fatto seguendo una stella.

Voglio solo, questo sì, disimparare ciò che non mi fa bene e imparare a ballare sotto la pioggia. Come un bambino con le scarpe nuove o i piedi scalzi. È questo che sogno e desidero di più.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cambiamentovita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni