Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Preghiera della madrina per i figliocci

FAMILY PRAYING
Shutterstock
Condividi

È stata Nostra Signora de La Salette a mostrare l’importanza della preghiera della madrina per i figliocci

Essere madrina è un onore, un dono di Dio. La madrina diventa una madre spirituale del bambino. Una delle sue funzioni è curare l’educazione religiosa del figlioccio o della figlioccia, un’altra è pregare per coloro che i genitori le hanno affidato con amore e fiducia.

Esistono innumerevoli modi per pregare per chi si ama, ma ne abbiamo scelto uno speciale, perché la madrina possa chiedere l’aiuto di Nostra Signora de La Salette:

 

Salve, Nostra Signora de La Salette,

che hai mostrato saggiamente la necessità di pregare per i nostri figliocci,

intercedi per noi madrine presso tuo Figlio Gesù, e insegnaci a comprendere il nostro compito di istruire i figliocci nella fede cattolica e a svolgere con fedeltà la missione di accompagnarli con la presenza e il buon esempio di testimonianza cristiana, camminando al loro fianco e costruendo una vita responsabile, basata sulle parole di Dio.

Madre di umiltà,

fa’ che possiamo essere pure di cuore come i bambini.

Madre di obbedienza,

fa’ che siamo sempre obbedienti agli insegnamenti di tuo Figlio Gesù.

Madre dell’unità,

fa’ che possiamo essere degli esempi per i nostri figliocci.

O Bella Signora, intercedi per il nostro compito e ispiraci ad essere ogni giorno migliori.

Amen!

 

Preghiera tratta dal libro “Dindas que oram pelos afilhados”, pubblicata su Canção Nova

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni