Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

La visione del diavolo e l’ira di Gesù. Il duello raccontato da Maria Valtorta

© MARIA-VALTORTA.ORG

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 26/09/19

Passò qualche giorno, e in data 19 marzo, la mistica scrisse una specie di riassunto delle tentazioni subite: “Non è la prima volta, lei lo sa, che Satana mi dà noia, tentandomi di questo o di quello. Ed ora che non tenta più la carne, tenta lo spirito. È un anno ormai che saltuariamente mi dà noia. La prima volta fu quando mi tentò nei giorni, tremendi per me, dell’aprile 1944, quando mi promise aiuto se lo avessi adorato”.

La seconda, proseguiva Maria, “quando mi assalì con quella acuta e violenta e lunga tentazione al 4 di luglio 1944, tentandomi a scimmiottare il linguaggio del Maestro per annichilire chi mi aveva offesa. La terza quando mi suggerì di fare delle parole dettate un’opera mia e pubblicarla avendone merito e denaro. La quarta quando nel febbraio di quest’anno (mi pare fosse già febbraio) mi apparve (la prima volta che lo vedo per- ché le altre volte l’ho solo sentito) terrorizzandomi col suo aspetto e col suo odio. La quinta ieri sera. Queste le grandi manifestazioni di Satana”.




Leggi anche:
Così Gesù è entrato nella vita di Maria Valtorta

La caduta di Lucifero

E quel 1945 terminò sulla stessa lunghezza d’onda: il 29 dicembre a Maria Valtorta apparve il racconto della caduta di Lucifero.

Il giorno dopo la voce (Gesù) commentò la visione, finendo poi urlando contro Satana in modo tale da impaurire anche Maria stessa, che ha scritto:

“’E indietro, o Satana! Fra te e lei Io mi drizzo a difesa. Scorrazza la terra! Corrompi, mordi, imputridisci! Ma non qui, sulla preda mia. La mia Croce è su lei. Va’, maledetto! Io son chi sono, e tu sei il vinto! Via! Via! Altrove! Via! Nel Nome santo, noto a Me solo! Nel Nome di Colui che è e che ti ha fulminato! Via, nel Nome di Dio e Re, di Gesù Salvatore e Crocifisso, e dell’Amore eterno!’ […]”.




Leggi anche:
Perchè la Chiesa ha ostacolato le rivelazioni della mistica Maria Valtorta?

Hitler e Mussolini

La mistica ammise di aver avuto paura.“Quando l’ho sentito urlare così, a tutta voce, e con tanta collera, per quanto nulla vedessi, né avvertissi turbamento da spirito malvagio, pure ebbi paura. La collera di Dio è terribile!!! Io l’ho sentito così solo un’altra volta, in quel lontano dettato contro Mussolini e Hitler, del gennaio 1944 se non erro. Cercherò la data: 17-18 gennaio 1944. Ma oggi era ancora più forte. In ultimo il suo comando era tale da incenerire. Pareva che tutti i suoni del Cielo si fossero uniti nella sua voce. Ma non erano più i dolci canti, di indescrivibile dolcezza. Erano fragori di fulmini”.

E come non considerare queste parole di Maria Valtorta una profezia che da lì a poco sarebbe diventata evidente in tutto il mondo?




Leggi anche:
Guerra, fascismo, Etiopia: le doti di preveggenza di Maria Valtorta

  • 1
  • 2
Tags:
diavolomaria valtortamisticismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
3
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni