Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Le dieci attitudini da coltivare per vivere nella gioia

WOMAN, FLOREAL, DRESS
Mark Nazh | Shutterstock
Condividi

La gioia non arriva per atto volontaristico, ma ci si può esercitare a farla emergere: assaporare i bei momenti, essere presenti a quel che si fa, praticare la benevolenza, perseverare nello sforzo o ancora mettersi in silenzio per ascoltare Dio. Allora la gioia ci inonda come una grazia, ci travolge completamente, anche nei momenti di sofferenza. Ecco le dieci attitudini da coltivare nel quotidiano per vivere nella gioia.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Si distingue dal piacere e dalla felicità perché è più profonda: la gioia ci prende per intero. Essa tocca lo spirito, il corpo, il cuore. Ci fa danzare, cantare e ridere. Nella gioia, è tutto l’universo che si colora. Certo, la gioia non si comanda, ma la si può invitare, provocare… creare!

Coltivando alcune attitudini nel quotidiano, vi si può accedere e si può offrire a tutto il nostro essere una qualità totalmente nuova. Assaporare l’istante presente, meditare, praticare la gratitudine, mettersi alla presenza di Dio… Scoprite nella galleria qui sotto le dieci attitudini da esercitare per vivere nella gioia.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni