Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
Santi Arcangeli
Stile di vita

5 buoni motivi per guardare la serie Suits

SERIAL SUITS

Martha, Mary and Me | Wed Sep 18 2019

Per una volta un contenuto tv è davvero buono, equilibrato, positivo. I buoni sono buoni, i cattivi non sono per niente affascinanti, l'amore è nella coppia, l'amicizia è un valore.

Accendere la televisione è come passeggiare in trincea, non sai quando e dove, ma sicuramente ti spareranno. Tutto è ideologizzato, tutto è costruito affinché menti ingenue si lascino incantare dal sentimentalismo più bieco e inizino a pensare che tutto sommato, perché no, se lei si è innamorata di un procione, perché mai non potrebbe sposarlo e lasciargli la sua eredità? In fondo, su dai, love is love…
Ecco che arrivi tu, che hai il radar e alla prima contraddizione rispetto a quelli che sono i tuoi valori spegni perché non sopporti proprio aumentare il pubblico di quel vile programma raccatta pecore.
Ed è proprio qui che ti rendi conto che se tieni l’asticella così alta probabilmente non guarderai più nulla su uno schermo, a parte i filmini dei matrimoni. E fu così che un giorno ti sei imbattuta in Suits, serie tv americana, precisamente un legal drama: inizi la prima puntata e in men che non si dica ti ritrovi ad aver visto tutte le 9 stagioni. Una delle protagoniste poi è la nostra Meghan, duchessa di Sussex, che ha recitato nella serie fino alla settima stagione, dopodiché si è sposata col principe Henry e ha chiuso la sua carriera da attrice e ha iniziato a metter su famiglia. Brava Meg!
Beh ma che c’entra tutto questo con noi? Il fatto è che ho riflettuto molto prima di scrivere questo articolo, che ovviamente non vuole trovare a tutti i costi del buono laddove non c’è solo per giustificarsi con la propria coscienza, ma per una volta vuole guardare non oltre le intenzioni dell’autore ma attraverso ciò che si vede.

Ecco di seguito 5 motivi per cui vale la pena dare una chance a Suits e sedersi comodi sul divano a guardarlo:

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO SUL BLOG MARTHA, MARY AND ME
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
serie tv
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni