Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Gennaio |
San Cleopa
home iconSpiritualità
line break icon

Preghiera contro la rabbia e le esplosioni di impazienza

ZŁOŚĆ

kurhan | Shutterstock

Aleteia - pubblicato il 13/09/19

“Concedimi la grazia di respirare a fondo, di trattenere le mie esplosioni, di raffreddare la mente e imparare ad aspettare con autocontrollo, finché l'esasperazione diminuisce e io possa riflettere con serenità”

Questa supplica è un adattamento della preghiera proposta da padre Reginaldo Manzotti per la liberazione dal dolore e dal rancore.

Preghiera contro la rabbia nel cuore

Signore Gesù, Tu sai curare i cuori feriti e tribolati.

Ti prego di curare le ferite che tormentano il mio cuore. Ti chiedo in particolare di curarmi da tutta la rabbia che infiamma il mio cuore.

Permetto, Signore, che Tu entri nella mia vita, nella mia anima, ed elimini da questa tutta la rabbia che custodisco nel cuore, momentanea o duratura.

Signore Gesù, Tu conosci i miei problemi, le mie angosce, le mie limitazioni: li metto tutti nelle Tue Sante Piaghe.

Ti chiedo, per le Tue Cinque Piaghe, dalle quali viene effusa tutta la Misericordia, di curare tutte le ferite nel mio cuore, grandi e piccole, soprattutto quelle provocate dalla mia rabbia, dalla mia furia, dalla mia ira.

Cura le ferite dei ricordi che mi provocano rabbia. Cura la mia incomprensione che si trasforma in rabbia. Cura la mia impazienza, la mia disperazione, la mia mancanza di controllo!

Concedimi la grazia di respirare a fondo, di trattenere le mie esplosioni, di raffreddare la mente e imparare ad aspettare con autocontrollo, finché l’esasperazione diminuisce e io possa riflettere con serenità, con equilibrio, con ponderazione, anziché lasciarmi trascinare dagli accessi di collera che portano solo dolore a me e al prossimo!

Signore, per le Tue Sante Piaghe donami la forza di trattenermi, di mettermi al posto dell’altro, di comprendere e perdonare tutte le persone i cui atti e le cui parole e omissioni mi iritano e mi esasperano!

Cura le ferite della rabbia nel mio cuore e donami il balsamo della Tua mitezza, pazienza, empatia, comprensione, carità, Amore!

Ti offro il mio cuore. Accettalo, Signore! Purificalo e donami i sentimenti del Tuo Cuore Divino.

Aiuutami ad essere umile e affettuoso.

Liberami, Gesù, per le Tue Sante Piaghe, da tutta la rabbia.

Liberami, Gesù, per le Tue Sante Piaghe, da tutta la rabbia.

Liberami, Gesù, per le Tue Sante Piaghe, da tutta la rabbia.

Gesù, mite e umile di cuore, rendi il mio cuore simile al Tuo.

Amen.

Tags:
preghierarabbia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni