Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 28 Gennaio |
San Tommaso d'Aquino
home iconSpiritualità
line break icon

Le 16 cose che può falsificare il diavolo

© GLEBSTOCK / SHUTTERSTOCK

don Marcello Stanzione - pubblicato il 13/09/19

Fate attenzione alle frodi del demonio!

Il diavolo è una creatura, e quindi come tale non è onnipotente. Anche nell’ambito dei fenomeni straordinari, egli opera sotto il segno del limite.

Bernat Casero / Flickr CC

In particolare, egli non può:

  1. Produrre un fenomeno soprannaturale. Come abbiamo già spiegato, soltanto Dio ha questa facoltà.
  2. Creare una sostanza. Creare significa far passare una cosa dal nulla all’essere, ma questo implica un potere estraneo alle creature.
  3. Risuscitare un morto. strumento di Dio.
  4. Conoscere i pensieri. Il diavolo può fare delle congetture, ricavando i nostri pensieri dai nostri comportamenti. Ma egli non conosce realmente i pensieri dell’uomo. D’altra parte, il demonio possiede la straordinaria potenza intellettuale propria della natura angelica, e quindi è capace di congetture molto raffinate: conoscendo il nostro temperamento, le abitudini acquisite nel tempo, ciò che abbiamo fatto nella nostra vita passata, l’espressione del nostro volto, l’atteggiamento del nostro corpo, il diavolo può indovinare le nostre più segrete determinazioni interiori. E’ molto più acuto del più esperto psicologo.
  5. Penetrare nel santuario dell’anima per piegare la nostra volontà. Il diavolo non può piegare la nostra volontà o generare delle volontà, perché il territorio dell’anima gli è precluso: solo Dio può entrarvi.
  6. Produrre visioni e locuzioni corporali e immaginarie (non quelle intellettuali, che sono riservate a Dio). Il modo per discernere la vera causa di simili fenomeni è quello dei frutti: quando la causa è Dio, l’anima si dà con rinnovato slancio alle virtù; quando la causa è il demonio, l’anima si turba, diventa presuntuosa e superba.
  7. Falsificare le stigmate. Il diavolo può riuscirci. Perfino con mezzi meramente umani è stato possibile talvolta produrre fenomeni molto simili, per esempio con l’ipnosi o la suggestione. Per altro, le stigmate soprannaturali si “comportano” in modo molto diverso da quelle che si verificano negli psicotici o negli ipnotizzati: le “vere” stigmate non fanno suppurazione, il sangue che ne esce è puro, non guariscono, producono copiose emorragie benché siano lontane dai grossi vasi sanguigni. Secondo gli studiosi cattolici del fenomeno, talvolta è il demonio a riprodurre le stigmate nei suoi seguaci o nelle sue vittime, allo scopo di confondere la situazione e meglio sedurre i soggetti più deboli,
  8. Falsificare la levitazione. Essa consiste nella elevazione spontanea dal suolo e nel mantenimento nell’aria del corpo umano, senza alcun appoggio e senza alcuna causa naturale visibile. Il demonio può riprodurre il fenomeno con tutte le apparenze esterne, benché egli non sia in grado di sospendere le leggi di natura, comprese la legge di gravità. Camminare sulle acque, volare, spostarsi rapida,mente, fenomeni legati a una seduta spiritica possono quindi essere causati dal maligno.
  9. Falsificare la bilocazione. Con il permesso di Dio, il demonio può realizzare la “copia perfetta” della persona da bilocare, che apparirebbe in modo ingannevole come realmente presente.
  10. Falsificare l’estasi. In realtà, il demonio non può provocare una vera estasi, poiché intelletto e volontà sono impermeabili ai maneggi diabolici. Tuttavia, egli può contrabbandar delle situazioni analoghe, e indurre in errore l’uomo. Ma anche qui esistono strumenti di discernimento: nell’estasi mistica tutto è santo, soprannaturale e divino. Nell’estasi diabolica, si vive in peccato, si preferiscono parole incoerenti, si cercano luoghi affollati per attirare l’attenzione, si rimane molto turbati quando si ritorna in sé, si viene istigati al male o a un finto bene.
  11. Guarire anche istantaneamente certe malattie. Non c’è qui alcuna vera guarigione, ma solo la cessazione delle azioni lesive con le quali il demonio ha prodotto certe strane malattie. All’apparenza, sembra dunque che sia stato operato un miracolo.
  12. Produrre odori e profumi. Il demonio può produrre questa falsificazione, sia generando il profumo, sia ingannando gli organi sensibili del singolo soggetto.


ABUSE

Leggi anche:
Dove dimorano gli spiriti maligni?

3 verità

Quanto abbiamo scritto fin qui deve sempre essere inserito nel quadro generale delle verità insegnate senza ombra di errore o di smentita dalla Chiesa. E in particolare:

  1. I demoni esistono, e sono un numero considerevole di angeli che Dio creò buoni e che divennero cattivi per propria colpa.
  2. I demoni esercitano – con il permesso di Dio – un influsso maligno sugli uomini, sempre incitandoli al male; talvolta e di rado, invadendo e torturando il loro corpo.
  3. Sia per quanto riguarda le tentazioni, sia per quanto riguarda le torture del demonio, la volontà umana rimane sempre libera, e può sempre dire di no.

Decenni di silenzio su questa materia, o addirittura di false dottrine insegnate all’interno del mondo cattolico, hanno reso particolarmente urgente il recupero della verità, affinché il popolo dei fedeli sia avvertito. E possa difendersi con gli opportuni mezzi.


JOSEPH COTTOLENGO

Leggi anche:
Così San Giuseppe Cottolengo teneva a bada il diavolo

Tags:
diavolofalsi sacerdotifalsità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Claudia Koll Vieni da me Rai1
Silvia Lucchetti
Claudia Koll: ho pregato tanto per mio figlio malato e ho ricevut...
5
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
6
BRUISED CORTO ANIMATO ROK WON HWANG
Catholic Link
Corto animato: abbracciami, Signore, perché nel dolore voglio rif...
7
messe avec masques
Lucandrea Massaro
Cambia di nuovo il Rito della pace durante la Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni