Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 10 Aprile |
Sabato dell'Ottava di Pasqua
home iconChiesa
line break icon

I benefici spirituali dell’invocare il nome della Vergine Maria

PRAYING TO MOTHER MARY

Fred de Noyelle | GoDong

Philip Kosloski - pubblicato il 12/09/19

San Bernardo di Chiaravalle offre una dettagliata litania dei benefici del fatto di avvicinarsi a Gesù attraverso Maria

Se si legge che “nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra” (Filippesi 2, 10), Dio ha dato un profondo potere spirituale anche al nome di Maria.

Essendo la “regina madre”, Maria ha un ruolo speciale nella storia della salvezza, e continua a venire in aiuto del popolo di Dio ogni volta che questo lo invoca. È un grande mistero, ma innumerevoli santi hanno corroborato nel corso dei secoli l’idea per la quale più ci si avvicina a Maria, più si è vicini a suo Figlio.

Papa Benedetto XVI ha promosso questa realtà e ha ricordato una citazione di San Bernardo da Chiaravalle quando ha visitato la basilica di Heiligenkreuz, in Austria. La citazione è un compendio delle convinzioni cattoliche per quanto riguarda l’intercessione mariana, e ci rassicura del fatto che ogni volta che invochiamo il nome di Maria ci avviciniamo a Gesù.

Con le parole di San Bernardo, invito tutti a diventare figli fiduciosi di fronte a Maria, a imitazione del Figlio di Dio. Il santo dice, e noi ci uniamo a lui:

“ Guarda la stella, invoca Maria…
Nei pericoli, nella angustie, nelle incertezze, pensa a Maria, invoca Maria.
Non s’allontani il suo nome dalla tua bocca, non si allontani dal tuo cuore…
Seguendo lei non ti smarrisci, pregando lei non ti disperi, pensando a lei non sbagli.
Se lei ti tiene, non cadi;
se lei ti protegge, non temi;
se lei ti guida, non ti stanchi, se lei ti concede il suo favore, tu arrivi al tuo fine”.

Tags:
gesù cristomarianome
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
girl stop in the street
Claudio De Castro
“Vieni a trovarmi”, insisteva Gesù dal tabernacolo
2
Gelsomino Del Guercio
Le assurde messe in prigione del cardinale Simoni: pensavano foss...
3
POGRZEB Z URNĄ
Toscana Oggi
Conservare le ceneri dei defunti in casa, ecco perché la Chiesa d...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Gelsomino Del Guercio
Le stigmate di Domenica Galeano, la veggente di Briatico, sono ve...
6
christian couple
Orfa Astorga
Coppia e religione: quando la “mescolanza” non è sana
7
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni