Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

L’assassinio e lo stupro di una suora commuove il Portogallo

ANTONIA PINHO
Facebook Antonia Pinho
Condividi

Antónia Pinho, di 61 anni, si dedicava ad aiutare i drogati e gli anziani ed era molto nota

Antónia Pinho, religiosa della Congregazione dei Servi di Maria Ministra dei Malati a Porto, è stata trovata morta nella località portoghese di São João Madeira. La sua morte ha commosso tutto il Paese perché era una religiosa molto conosciuta per il suo aiuto al prossimo e perché si spostava in motorino.

ANTONIA PINHO
Facebook Antonia Pinho

A poco a poco stanno emergendo i dettagli relativi alla sua morte. A quanto pare è stata trovata senza vita in casa di un uomo di 40 anni drogato e uscito di prigione da tre mesi.

Le indagini indicano che la religiosa voleva aiutarlo e lo ha accompagnato a casa. Lì l’assassino l’ha invitata ad entrare per poi ucciderla e violentarla.

Il sospettato ha detto alle autorità che è stata la suora a invitarlo ad avere un rapporto sessuale, ma dopo l’interrogatorio è crollato e ha confessato il crimine.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni