Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Perché il matrimonio è così impopolare se la scienza dice che salva?

CZEGO NIE MOŻE ZABRAKNĄĆ NA ŚLUBIE
Condividi

Siamo abituati a coccolare il nostro ego. Il matrimonio cambia le regole

Un nuovo studio ha confermato ancora una volta che il matrimonio fa davvero bene, e allora perché non ci si sposa di più?

La mia teoria è che il declino del matrimonio si verifica per la stessa ragione per cui stiamo assistendo a un declino record dello shopping nei centri commerciali, del fatto di andare a predere qualcosa al bar con gli amici e del parlare faccia a faccia.

Siamo così preoccupati degli aspetti imprevedibili delle interazioni umane che ne perdiamo tutti i benefici. E tuttavia è sorprendente quanto il matrimonio migliori la vita.

Uno studio dell’Università del Michigan pubblicato il 28 luglio rivela l’ultimo beneficio del matrimonio per la salute: le persone sposate hanno meno probabilità di sviluppare la demenza.

Il dottor Robert H. Shmerling, MD, della Harvard Medical School, sottolinea che le persone sposate:

  • vivono più a lungo
  • hanno meno ictus e attacchi di cuore
  • soffrono meno di depressione
  • è più probabile che venga diagnosticato loro il cancro in uno stadio precoce e vi sopravvivano di più
  • sopravvivono più spesso a operazioni importanti.

Nonostante questo, il matrimonio spaventa.

Ci sono sempre stati scherzi sul matrimonio, ma ora sono reali. L’hashtag #whyimsingle raccoglie alcune delle ragioni presentate dalle persone per il fatto di non sposarsi:

  • “Do più valore al tempo per me che a quello per noi”
  • “In questo modo non devo mai condividere il controllo remoto”
  • “Mi piace dormire in diagonale nel letto e non voglio interferenze”

Quello che gli scherzi e queste ragioni non colgono è che gli aspetti difficili del matrimonio sono esattamente quelli che lo rendono efficace. Il matrimonio infrange l’egoismo e l’incapacità di cambiare le proprie priorità per abbracciare quelle altrui, e ci migliora.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.