Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Un’adolescente si avvicina e mi chiede: “Sei stufa di essere sposata da 5 anni?”

Condividi

Mi guarda fisso. Ci sono delle persone vicino a noi che, avendo sentito la domanda, iniziano a darle risposte più o meno di circostanza. Ma io vado dritta al punto e dico che no, non sono stufa, anzi, e che questo è possibile grazie a Gesù!

di Anita Baldisserotto

Si avvicina una ragazza e mi chiede se sono stufa di essere sposata dopo 5 anni di matrimonio. Mio marito e io abbiamo appena finito di fare un concerto testimonianza (canto nei Mienmiuaif). Lei ha sui 14-15 anni, mi fa questa domanda diretta forse cercando di provocarmi, non so, ma lì per lì non ci rimango male, anzi, ne percepisco tutta l’urgenza – quasi fossimo sulla scena finale del Titanic dove la nave è affondata e Rose soffia con tutto il fiato possibile nel fischietto e si fa sentire dalla scialuppa di salvataggio (ok ho visto Titanic che ero in quinta elementare, non so se l’ho ancora superato).

La ragazza mi guarda fisso. Ci sono delle persone vicino a noi che, avendo sentito la domanda, iniziano a darle risposte più o meno di circostanza. Ma io vado dritta al punto e dico che no, non sono stufa, anzi, e che questo è possibile grazie a Gesù: è Lui a purificare, aumentare, trascendere il nostro amore quando Lo incontriamo nella preghiera.

Di solito Giuseppe e io riceviamo il commento opposto, per cui siamo sposati da poco tempo, solo 5 anni, e quindi siamo ancora nella fase tutta rose e fiori (boh mi sbaglierò ma io non credo si tratti di tempistiche). Invece questa ragazza pensa che 5 anni siano tanti: in effetti io alla sua età pensavo uguale, anzi era questione di vita o di morte per me capire se esiste l’amore vero ossia totale nella bellezza e nel tempo.

Mio marito e io prima di incontrare Gesù ci stavamo stufando l’uno dell’altra. Non fosse stato per Gesù non credo saremmo insieme oggi: può sembrare una frase così per dire, ma c’è tanto che le persone non sanno e credono di sapere su di me o su di noi. È in virtù del nostro amore salvato che ho cercato di dire a quella ragazza e dico adesso qui in questo post che sì, è possibile l’amore vero: dà il tuo sì a Dio e Lui farà nuove tutte le cose, anche l’amore qui sulla terra.

 

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA ANITA BALDISSEROTTO

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni