Aleteia
giovedì 01 Ottobre |
Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo
Stile di vita

3 suggerimenti per i genitori di un bambino egocentrico, da qualcuno che ne sa qualcosa

Michael Rennier | Ago 26, 2019

Ragione

Quando era giovane, Don Bosco vedeva i suoi professori distanti. Era difficile chiedere loro consiglio, e allora promise che avrebbe sempre avuto una politica della porta aperta. Ogni bambino era incentivato a fare domande o a cercare consiglio in qualsiasi momento. Per questo, l’ambiente nel suo orfanotrofio era di sostegno, non repressivo. Stava tutti i giorni in compagnia dei bambini e li aiutava a comprendere le regole, spesso offrendo orientamento per evitare qualsiasi infrazione prima che si verificasse. Facendo questo, doveva punire raramente, e si guadagnava la fiducia dei bambini insegnando loro i motivi delle regole.

I bambini hanno bisogno di spazio per argomentare e mettere in discussione, anche se stanno mettendo in discussione le regole o argomentando partendo da una motivazione centrata su se stessi. Quando lo fanno è un buon segno. Significa che stanno pensando profondamente, sviluppando la propria capacità di raziocinio e iniziando a vedere il mondo da un punto di vista più ampio.

Religione

Don Bosco ha introdotto la fede cattolica nella sua totalità come componente centrale del suo stile di paternità. Uno dei motivi per i quali riteneva che fosse tanto importante vale per quasi ogni persona, anche per un padre non cattolico o molto religioso. Ha insegnato ai bambini la bellezza della virtù. La virtù è una realtà interiore che ciascuno di noi sviluppa, portando alla felicità attraverso azioni buone e altruiste.

Come genitori, non possiamo confidare interamente nelle conseguenze negative per insegnare qualcosa ai nostri figli. Possiamo essere in grado di punirli temporaneamente perché si comportino in modo altruista, ma se non cambiano dentro potranno ancora essere egocentrici. Modellando la virtù per i nostri figli e trattandoli con dolcezza, conquisteremo il loro cuore e inizieranno a pensare agli altri, e praticheranno la virtù per conto proprio.

Bontà

Don Bosco direbbe “Facciamoci amare e possiederemo i loro cuori”. Il suo stile si basava sul trascorrere del tempo con i ragazzi. Faceva i loro giochi, li chiamava amici e dava loro delle responsabilità per mostrare la propria fiducia. È così che è diventato padre di tutti i ragazzi in difficoltà della città. La sua bontà li ha conquistati.

Quando siamo gentili con i nostri figli, sanno che anche quando li puniamo è perché li amiamo. Quando permettiamo loro di giocare e di commettere errori sempre sapendo che non perderanno mai la nostra bontà, possono interiorizzare le lezioni che speriamo che imparino. La bontà di un padre o di una madre va direttamente al cuore di un bambino, e se i bambini sanno di essere amati e sostenuti in qualsiasi situazione avranno la fiducia necessaria per sviluppare le risorse interiori che servono ad aprire il cuore al mondo.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bambiniconsigliegocentrismogenitori
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
WOMAN, SHARK, SEA
Annalisa Teggi
Incinta si tuffa in soccorso del marito azzan...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La miste...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni